Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il caldo concederà una relativa tregua a partire da sabato prossimo?

Ancora prospettive di caldo insopportabile almeno fino alla giornata di venerdì 13 giugno. A partire da sabato 14 la nostra Penisola potrebbe essere raggiunta da aria più fresca, con conseguente aumento dell’attività temporalesca e lieve calo termico.

La sfera di cristallo - 10 Giugno 2003, ore 16.00

Ecco il caldo che si temeva, quello che ti toglie il respiro di giorno e non ti consente di esplicare nessuna attività all’aperto. Nelle ore centrali della giornata, fortunatamente, il tasso di umidità non è ancora molto elevato, ma comunque sufficiente a farci provare quella sgradevole sensazione di afa, più consona al mese di luglio. Di notte, invece, la temperatura scende, ma l’umidità dell’aria si impenna, con conseguente maggiore sudorazione per il nostro corpo. Per i prossimi giorni cosa ci dobbiamo attendere? Fino alla giornata di venerdì 13 giugno non cambierà nulla, anzi l’umidità dell’aria potrebbe ancora leggermente aumentare, stante un certo invecchiamento della struttura di alta pressione che ci interessa. Il caldo, quindi, potrebbe veramente diventare insopportabile sia di giorno che di notte. A partire dalla giornata di sabato 14 giugno, la “bolla” di aria calda africana tenderà lievemente a sgonfiarsi. Da ovest si farà strada l’alta pressione delle Azzorre che più che puntare in direzione del Mediterraneo, si dirigerà verso l’Europa centro-settentrionale. In questo modo la nostra Penisola potrebbe beneficiare di correnti più fresche e secche dai quadranti settentrionali che, oltre a determinare un lieve calo delle temperature, garantiranno la presenza di qualche temporale. Naturalmente non si tratterà di un peggioramento vero e proprio, ma di un’accentuazione dell’instabilità, che sarà più manifesta al nord e al centro. Questa situazione potrebbe continuare anche nelle giornate di lunedì 16 e martedì 17 giugno, con le temperature che dovrebbero avvicinarsi maggiormente alle medie del periodo. Vediamo, quindi, la possibile linea di tendenza del tempo fino alla giornata di martedì 17 giugno. Mercoledì 11, giovedì 12 e venerdì 13 giugno: gran sole e temperature molto elevate su tutta la Penisola. Qualche temporale potrebbe presentarsi sull’arco alpino nel pomeriggio di venerdì. Lieve aumento dell’umidità dell’aria e caldo opprimente. Sabato 14 giugno: bel tempo al centro e al sud, con temperature ancora molto elevate. Al nord qualche temporale potrebbe affacciarsi su tutto l’arco alpino, con possibile successivo interessamento anche delle zone di pianura prossime ai rilievi. Temperature in lieve calo al nord. Domenica 15 giugno: al nord cielo parzialmente nuvoloso, con ampie schiarite in mattinata e addensamenti nel pomeriggio con possibilità di manifestazioni temporalesche, soprattutto in prossimità dei rilievi, ma non escluse anche in pianura, specie in serata. Qualche temporale anche nelle zone interne del centro, mentre al sud il tempo rimarrà buono o discreto. Temperature in lieve calo al centro-nord, stazionarie al sud. Umidità dell’aria in diminuzione e caldo più sopportabile. Lunedì 16 e martedì 17 giugno: ancora locali annuvolamenti, sempre più probabili al centro-nord e nelle zone interne del sud, con qualche breve temporale possibile, specie nelle ore pomeridiane. Più sole sulle due Isole maggiori e in parte anche lungo i litorali. Temperature stazionarie, su valori lievemente al di sopra delle medie del periodo, ma sopportabili.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.13: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4) e Allacciamento R..…

h 05.10: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Trezzo (Km. 160,6) e Cavenago (Km. 152,1) in direzione Milano..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum