Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il caldo batte in ritirata

Questo ci dicono le nostre ultime elaborazioni per il fine settimana prossimo. Tempo più fresco, ma anche instabile un po’ su tutta la nostra Penisola.

La sfera di cristallo - 25 Giugno 2002, ore 15.47

L'alta pressione sub-tropicale, responsabile del gran caldo che abbiamo avuto in questi giorni, subirà molto probabilmente un attacco abbastanza massiccio da parte di una saccatura proveniente dalle alte latitudini nel corso del prossimo fine settimana. La roccaforte dell’alta si sposterà in pieno Atlantico e punterà verso la Gran Bretagna e l’Irlanda, allungando un cuneo anche verso l’Olanda e il Belgio nella giornata di sabato prossimo. Questo determinerà un afflusso di aria più fresca dai quadranti settentrionali in grado di far scendere anche sensibilmente le temperature e portare fenomeni a prevalente carattere temporalesco sul nostro Paese. Già venerdì il nord Italia verrà interessato da un fronte temporalesco, che nascerà dalla confluenza tra aria molto calda di origine sub-tropicale e aria più fresca proveniente dal nord Europa. I fenomeni si propagheranno da ovest verso est viaggiando in un letto di correnti in quota mediamente occidentali. Sabato l’aria fresca riuscirà a sfondare anche sul Mediterraneo attivando una circolazione di bassa pressione che dalle regioni settentrionali si porterà al centro e poi anche al sud. Domenica dovremmo essere tutti sotto correnti fresche da settentrione e anche il meridione d’Italia dovrebbe aver beneficiato di episodi temporaleschi e di un calo termico. In seguito appare chiaro l’intento dell’anticiclone delle Azzorre di distendersi lungo i paralleli e riportare il sereno e la calma atmosferica su tutto il bacino del Mediterraneo. Tuttavia, al momento, sembra che il tentativo non vada a buon fine e che la nostra Penisola si trovi ancora in una sorta di confluenza tra masse d’aria diverse anche per i primi giorni della prossima settimana con conseguenti condizioni atmosferiche non propriamente stabili. L’estate sembra fermarsi sulla Francia e sulla Spagna e non andare oltre, almeno stante le ultime nostre elaborazioni.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.38: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code per 1,4 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP9 Vecchia Valassina e Sv..…

h 07.37: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 2 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum