Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il bis del freddo forse non ci sarà, almeno per ora

I modelli seguono il temporaneo rialzo dell'indice NAO e regalano solo una fase variabile da sabato in poi. Nel lungo termine invece potrebbe ripetersi una situazione simile a quella che stiamo vivendo.

La sfera di cristallo - 5 Marzo 2008, ore 14.32

Ci sono giornate in cui fare le previsioni del tempo a medio termine può essere controproducente: quella di oggi può essere considerata una di quelle giornate, in cui meglio sarebbe farsi due passi in un parco, o in riva al mare, o tra i boschi, o godersi letteralmente "quello che viene". Sono lontani però i tempi in cui MeteoLive era uno dei pochi pionieri della meteorologia del web. Oggi con le previsioni si cimentano in molti e qualcuno vorrebbe anche insegnarti il mestiere, dopo quasi 40 anni passati con il naso all'insù. Dunque non puoi permetterti di passeggiare, deve analizzare anche quello che ti sembra poco sensato. Ci siamo lasciati solo poche ore fa con l'ipotesi abbastanza fondata di una saccatura bis in arrivo per lunedì con tanto di peggioramento piovoso un po' su tutto il Paese e con neve sui monti, invece oggi questa evoluzione viene messa in dubbio. Se guardiamo attentamente all'indice NAO e alla velocità della corrente a getto scopriremo il perchè: tendenza alla positività dell'uno e scarsa propensione a rallentare dell'altro. In soldoni: ancora basse pressioni centrate sul nord Europa, flusso occidentale sparato sulla Mittle Europa e Mediterraneo abbracciato e "sbaciucchiato" almeno in parte dall'alta pressione. Così al massimo si avrà della variabilità con temperature miti e nuovamente sopra la media. Le perturbazioni impatteranno da ovest contro l'arco alpino quasi senza colpo ferire sui nostri versanti, un po' di nuvolaglia si avrà sul Tirreno, poco o nulla altrove. Gli affondi meridiani di cui avevamo parlato solo 24 ore fa sono rimandati alla metà del mese circa, quando finalmente la distribuzione della pressione sull'Europa, la scenografia insomma, sarà cambiata con il benestare della NAO che, finalmente dopo circa tre mesi, attraverserà un periodo di negatività. Cosa comporterà tutto questo vi invito a scoprirlo nel fantameteo. SINTESI PREVISIONALE SINO A MERCOLEDI 12 MARZO 2008 giovedì 6 marzo: ancora tempo instabile al centro-sud e sulle isole maggiori con precipitazioni sparse, nevose sull'Appennino centrale oltre i 500-700m ma con limite in rialzo con il passare delle ore. Neve anche sull'Appennino meridionale ma a quote superiori ai 1300-1500m e4 in ulteriore netto rialzo per venti meridionali miti. Al nord mattinata soleggiata e fredda, pomeriggio con passaggi nuvolosi, specie in Emilia-Romagna e Triveneto ma con scarso rischio di precipitazioni. venerdì 7 marzo: tempo incerto su tutto il Paese ma con precipitazioni solo deboli e sparse concentrare prevalentemente al centro-sud, nevose sull'Appennino centro-settentrionale oltre i 700-900m ma con limite in rialzo. Generalmente asciutto sul nord-ovest. Temperature in aumento. sabato 8 e domenica 9 marzo: tempo tra il variabile ed il poco nuvoloso. Limitatamente a sabato ancora qualche sporadica precipitazione possibile, soprattutto sulle regioni centrali. Ulteriore netto rialzo delle temperature e ritorno a valori miti ovunque. lunedì 10 marzo: al nord e sulla Toscana moderato peggioramento con molte nubi, specie su Alpi e Liguria, dove saranno possibili deboli precipitazioni, nevose alle quote più elevate. Un po' di nubi saranno presenti anche su Umbria, Lazio e Sardegna ma senza conseguenze. Altrove soleggiato. Temperature in lieve calo al nord, stazionarie altrove, venti da WSW. martedì 11 marzo: nubi al nord e al centro ma con scarse precipitazioni salvo fenomeni limitati ai crinali di confine alpini e sul nord-est, nevose alle quote più elevate. Temperature stazionarie. mercoledì 12 marzo: alta pressione in rinforzo e temporanea stabilizzazione con clima mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.08: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) e Svinc..…

h 16.07: A7 Milano-Genova

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Serravalle Scrivia (Km. 84,5) e Genova Bolzaneto (Km. 125,8) in e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum