Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali marciano verso il meridione, poi molto sole, ma al nord...

Sabato 10 temporali su medio Adriatico e meridione, bello altrove. Domenica 11 il tempo tenderà a migliorare gradualmente anche al sud, ma da lunedì nuove insidie attendono il nord a partire dalle Alpi, altrove sole e caldo moderato. Per Ferragosto probabile stabilizzazione anche al settentrione.

La sfera di cristallo - 9 Agosto 2013, ore 15.10

Si torna alla normalità, almeno per un po'. I temporali stanno macinando km e hanno ormai raggiunto il meridione, dove insisteranno ad intervalli sino alla mattinata di domenica. Coinvolto anche il medio Adriatico, mentre il resto del Paese ritroverà il sole, sia pure in un contesto termico decisamente più vivibile.

Da lunedì il centro-sud risulterà sufficientemente protetto dall'anticiclone, mentre il settentrione sperimenterà nuovamente qualche disturbo di matrice atlantica. Infatti impulsi temporaleschi in transito sul centro Europa, inseriti in un letto di correnti occidentali, visiteranno inizialmente l'arco alpino, ma l'aria fresca ad essi associata riuscirà probabilmente a penetrare anche più a sud, attivando nuclei temporaleschi sin sulla Valpadana, soprattutto tra martedì e mercoledì.

Dal giorno di Ferragosto invece l'anticiclone rialzerà nuovamente la testa, andando a coinvolgere nuovamente anche il settentrione, poichè vi sarà una maggiore ondulazione in seno alle correnti perturbate atlantiche, che sarà causa dell'affondo di una saccatura a ridosso del Golfo di Biscaglia, con conseguente temporanea risalita verso di noi di masse d'aria calda e stabile.

Potrebbe essere l'inizio di un finale di stagione palpitante, tra fasi temporalesche alternate a brevi fiammate africane, uno scontro senza esclusione di colpi sino all'ultima isoipsa tra il neonato vortice polare e l'anticiclone subtropicale che non vorrà abdicare facilmente dall'area mediterranea.

Resta da capire sino a che latitudine riuscirà ad agire il flusso perturbato atlantico.

SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 16 AGOSTO 2013:
sabato 10 agosto:
al mattino temporali sulla Romagna, residui rovesci su zone confinali Alto Adige, bel tempo sul resto del nord con vento moderato da nord-est. Schiarite su Toscana, Umbria occidentale, Lazio, sereno su Sardegna, temporali su medio Adriatico e meridione, tranne sud Sicilia. Temperature in calo, specie al sud.

domenica 11 agosto:
ultimi rovesci al sud, specie su nord Sicilia, Calabria, Golfo di Taranto, Salento, tendenza a miglioramento, bello altrove. Caldo moderato.

lunedì 12 agosto:
bel tempo ovunque al mattino, poi nubi in arrivo nelle Alpi e rovesci nel pomeriggio sui settori alpini e alpini centro-orientali, specie Alto Adige e Valtellina. Sul resto del nord nuvolosità in aumento con isolati rovesci, ma ancora tratti soleggiati, quasi sereno in Emilia-Romagna. Al centro-sud bel tempo e un po' caldo, specie sulla Puglia.

martedì 13 agosto:
al nord tempo un po' instabile con alcuni rovesci o brevi temporali lungo la fascia montana e pedemontana, in locale sconfinamento anche in pianura nel pomeriggio-sera. Lieve calo termico. Bel tempo al centro-sud e ancora caldo moderato.

mercoledì 14 agosto: al nord annuvolamenti e possibili temporali sparsi su Valpadana e fascia prealpina, solo nubi nelle Alpi con pochi fenomeni, tendenza a miglioramento in serata. Altrove bel tempo, nel pomeriggio qualche temporale possibile lungo la dorsale appenninica del centro, temperature in generale calo, specie al nord.

giovedì 15 agosto:
residui annuvolamenti con annessi rovesci pomeridiani nelle Alpi, specie orientali, per il resto soleggiato e un po' più caldo.

venerdì 16 agosto:
soleggiato, temperature in aumento e caldo un po' fastidioso in pianura.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum