Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I capricci dell'Atlantico sull'Immacolata poi quotazioni del freddo al rialzo

L'oceano darà il meglio di sè proprio in corrispondenza dell'atteso ponte con un tempo estremamente inaffidabile. La successiva impennata nordica dell'anticiclone veicolerà verso di noi correnti fredde e asciutte dal sapore tipicamente invernale

La sfera di cristallo - 7 Dicembre 2007, ore 15.29

I meteorologi italiani sbagliano di più? Può essere. Indubbiamente il territorio estremamente vario e articolato sul quale siamo chiamati ad operare rende la nostra missione più ardua di molti colleghi europei o americani. Le nostre incombenze poi si complicano ulteriormente in quanto, consultati dai moltissimi appassionati meteo sparsi lungo lo Stivale, andiamo inevitabilmente ad incarnare concretamente la previsione offerta la quale, si sa, non potrà mai accontentare tutti. Sfornata dunque una prognosi, partorita magari dopo ore di analisi e confronti, attendiamo di solito ansiosamente le prese di posizione del grande pubblico, talora positive, altre volte negative. Se da un lato i commenti costruttivi sono la linfa vitale dei nostri miglioramenti, quelli sterili spesso derivano da una delusione amatoriale che fa vedere solo il bicchiere mezzo vuoto e rischia di mandarci fuori strada. In sostanza questo preambolo introduce ciò che ci attende in questo capriccioso weekend dell'Immacolata. Tutto risponderà appieno a questo scenario di esultanze e malumori a seconda dei luoghi, dei momenti e delle persone. Chi ha deciso di trascorrere le giornate festive sulle piste da sci nelle Alpi, ad esempio, avrà forse fatto centro, mentre gli amanti del sole nel Levante ligure o sui litorali toscani e romagnoli rimarranno delusi. Andrà bene a chi vorrà invece passeggiare in riva al mare in Sicilia, mentre gli operatori turistici abruzzesi che sperano nella neve, saranno accontentati ma ne vorranno sicuramente di più. Se poi rimaniamo nelle nostre città qualcuno si lamenterà per gli ombrelli aperti in Veneto, mentre i Torinesi scruteranno inutilmente il cielo e su questo sicuramente "non ci piove". Questa incertezza, figlia diretta della anomala e più o meno invadente presenza dell'anticiclone azzorriano a ridosso del Mediterraneo occidentale, andrà gradualmente a sbloccarsi nel corso della prossima settimana. Il signore del sereno infatti si sveglierà da torpore e verrà chiamato ad effettuare la sua prossima mossa. Stiracchiatosi a dovere verso l'Europa occidentale a metà settimana, il ciclope punterà decisamente verso nord andando a cercare una nuova residenza sui suggestivi lidi scandinavi fino a gettare un ponte addirittura verso il collega russo. La sua nuova posizione metterà in moto un respiro sempre più nord-orientale il quale, dopo aver raschiato aria fredda e asciutta dalla superficie continentale dell'est-europeo, si imbucherà sul nostro Paese portando con sè un atmosfera più consona all'inverno, grazie alla quale le temperature inizieranno la loro discesa libera verso valori molto al di sotto della media. Se da un lato l'Adriatico fornirà umidità appena sufficiente a qualche annuvolamento in Appennino, dall'altro il sole dovrebbe comunque prevalere sul resto del territorio ma i cieli sereni, unitamente alle notti tra le più lunghe dell'anno, favoriranno un forte raffreddamento dei bassi-strati, soprattutto sulle pianure del nord ove inizierà l'accurata costruzione di un prezioso cuscinetto freddo molto utile in caso di cambiamenti pre-natalizi. TENDENZA PREVISIONALE FINO A VENERDI 14 DICEMBRE 2007 SABATO 8 DICEMBRE 2007 Nubi e nevicate sparse su val d'Aosta, e Alto Adige. Copertura bassa in mattinata su val Padana in dissoluzione, qualche goccia residua in Romagna. Ampie schiarite sulle rimanenti zone del nord. Instabile al centro-sud con rovesci sparsi e nevicate sull'Appennino in rapido calo fin verso gli 800-900m ma successive schiarite a partire dalla Toscana. Le piogge si attarderanno fino a sera su Campania e Calabria tirrenica. Nubi e piogge solo occasionali sulla Sardegna. Venti tra moderati a forti da NW con mari molto mossi, agitato il mare di Sardegna per maestrale. Temperature in calo. DOMENICA 9 DICEMBRE 2007 Nuove nevicate in arrivo sui crinali alpini di confine, su alta valle d'Aosta, alta val d'Ossola e Alto Adige a quote intorno ai 500m. Qualche fiocco possibile in mattinata anche sul versante padano dell'Appennino ligure. Piogge sparse su Lombardia, Levante ligure e Triveneto in graduale attenuazione, asciutto su Piemonte e Ponente ligure. Moderatamente perturbato al centro con piogge diffuse e nevicate in Appennino tra 1300-1400m. Al sud e sulle isole Maggiori tempo migliore con qualche pioggia residua solo su Calabria tirrenica e nord Sicilia in attenuazione. Venti forti occidentali sui bacini di ponente, da sud sull'alto adriatico. Mari molto mossi, fino ad agitati i mari di ponente. Temperature in lieve calo ovunque eccetto l'estremo sud. LUNEDI 10 DICEMBRE 2007 Residue nevicate in alta valle d'Aosta, per il resto lungo tutti i crinali di confine solo nubi. Ampi rasserenamenti su pianure e ovest Liguria. Rovesci sparsi su ovest Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Calabria tirrenica e nord Sicilia, nevosi oltre gli 800-1000m al centro, 1100-1200 al sud. Venti moderati occidentali sui bacini di ponente e lungo i rilievi, deboli altrove. Temperature in calo. MARTEDI 11 DICEMBRE 2007 NORD-OVEST Nuvolosità variabile con ampie schiarite, tendenza a rasserenamenti. Un po' freddo, specie nelle Alpi. NORD-EST Nuvolosità variabile con ampie schiarite, tendenza a rasserenamento. Un po' freddo, specie nelle Alpi. CENTRO Qualche disturbo su Abruzzo e Molise ma senza precipitazioni di rilievo. Per il resto bel tempo. Temperature in calo specie in montagna, venti settentrionali. SUD Nubi irregolari ma senza fenomeni di rilievo. Fresco per venti settentrionali. MERCOLEDI 12 DICEMBRE 2007 NORD-OVEST Generali condizioni di tempo buono. Possibili nebbie notturne sulla bassa padana. Freddo al mattino. NORD-EST Tempo buono, salvo addensamenti in Romagna. Banchi di nebbia notturni al piano. Freddo al mattino, specie sulle Alpi. CENTRO Passaggi nuvolosi in Adriatico con qualche pioggia e nevicate oltre gli 800m in Abruzzo e Molise, per il resto soleggiato. Freddo con gelate nelle zone interne. SUD Nuvolosità irregolare con piogge sparse su Calabria tirrenica e nord Sicilia. Spruzzate di neve sulla Sila oltre i 900m. Ampie schiarite altrove. Temperature in ulteriore flessione e un po' di freddo al mattino. GIOVEDI 13 DICEMBRE 2007 NORD-OVEST Bel tempo. Freddo al mattino, più mite di giorno. Nebbie notturne il pianura. NORD-EST Bel tempo. Freddo al mattino, più mite di giorno. Nebbie notturne in pianura. CENTRO Bel tempo, salvo nubi in sui monti abruzzesi con piogge sparse. Qualche fiocco oltre gli 800m. Freddo. SUD Qualche pioggia su nord Sicilia. Per il resto nubi sparse senza fenomeni. Piuttosto freddo. VENERDI 14 DICEMBRE 2007 NORD-OVEST Bel tempo. Molto freddo di notte con gelate estese nelle zone interne e possibili nebbie al piano. NORD-EST Bel tempo. Molto freddo al mattino con gelate. Possibili nebbie notturne in pianura. CENTRO Qualche nube in Appennino con scarsi fenomeni. Freddo e ventoso sull'Adriatico. SUD Tempo buono ma abbastanza freddo e ventoso.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.55: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Fano - Raccordo Per Fossomb..…

h 00.11: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Senigallia (Km. 194,5) e Ma..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum