Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Guasto al nord nel week-end, poi instabilità verso il centro-sud ma all'orizzonte c'è sempre l'alta pressione

Maltempo soprattutto domenica al settentrione e lunedì su diverse regioni del centro. A seguire instabilità pomeridiana lungo la Penisola. Calo delle temperature e clima nuovamente fresco ovunque. Salgono le quotazioni dell'anticiclone nell'ultima decade del mese.

La sfera di cristallo - 13 Maggio 2011, ore 15.20

Se ne sta là impettita, come un vigile urbano con lo sguardo bene attento sul suo incrocio. L'incrocio in questo caso è l'Italia e lei è l'alta pressione. Beh, per questo fine settimana ci lascerà un po' in pace e permetterà anche alla pioggia benefica di fare la sua parte, seppur miserella in questa primavera dalla testa tutta sua.

Permetteteci di tifare per l'acqua stavolta, anche se arriverà proprio, manco a farlo apposta, nel weekend. Questo perchè, valutando e soppesando gli eventi e le priorità, risulta senz'altro più importante che la natura venga dissetata laddove la siccità picchia già duro a metà maggio, piuttosto che un fine settimana soleggiato ma sotto l'ennesimo solleone di primavera e il conseguente incubo seccume.

Poi ci sono le elezioni: forse il maltempo favorirà il sempre più scarno afflusso alle urne, e anche questo è un problema per il Paese, anche se non certo di sapore meteorologico.

Pioggia dunque al nord tra la seconda parte di sabato e domenica. Spruzzate di neve di ritorno sulle Alpi, anche consistenti sui settori centro-orientali, poi aria fresca, clima ventoso e di nuovo pioggia, questa volta lunedì al centro, con qualche eco ancora possibile sul nord-est.

La settimana proseguirà poi con un po' di instabilità diurna al centro e al sud, specie nelle zone interne, ma il sole tornerà per larga parte a rifarsi vivo là in alto nel cielo. Ancor più alto sembra che debba splendere nell'ultima decade di maggio per quando quasi tutte le proiezioni a lungo raggio avvisano già a gran voce: alta pressione. Ci risiamo e allora lo ribadiamo ben venga questa benedetta pioggia del fine settimana, almeno per questa volta.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 20 MAGGIO 2011

SABATO 14 MAGGIO

Nubi in aumento al nord ma con ultime schiarite al mattino su Liguria, bassa Padana ed Emilia Romagna. Tra il pomeriggio e la sera primi temporali a partire dalle Alpi, in progressiva estensione verso la pianura Padana. Sul resto del Paese bel tempo con velature in aumento nel pomeriggio su Toscana e Sardegna. Più fresco al nord, clima a tratti caldo invece sul resto del Paese.

DOMENICA 15 MAGGIO

Al mattino maltempo su Lombardia, Liguria, Triveneto ed Emilia Romagna. Nevicate sulle Alpi centro-orientali tra 1500 e 1800 metri. Entro il pomeriggio si apre su Piemonte e Valle d'Aosta, mentre i rovesci si trasferiscono su Toscana, ampie zone dell'Umbria e delle Marche. Sul resto del centro e sulla Sardegna nuvoloso ma in prevalenza asciutto. Al sud abbastanza soleggiato, con nubi in lento aumento ma senza precipitazioni. Temperature in calo al centro-nord.

LUNEDI 16 MAGGIO

Al mattino rovesci su basso Veneto, Emilia, Romagna, zone interne della Toscana, Umbria e Marche, in estensione al pomeriggio anche all'Abruzzo e ai settori interni del Lazio. Nuvoloso ma asciutto su est Lombardia, Trentino, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Liguria. Soleggiato su Piemonte, Valle d'Aosta ed ovest Lombardia. Su Campania, Calabria tirrenica e Molise nuvoloso con qualche pioggia nel pomeriggio. Su Puglia, Lucania, Calabria tirrenica e Isole Maggiori in prevalenza soleggiato. Clima fresco e ventoso ovunque.

MARTEDI 17 MAGGIO

Un po' di nuvole sulle regioni centro-meridionali peninsulari, con qualche rovescio al sud. Sul resto d'Italia ampi spazi soleggiati e tempo asciutto. Fresco ovunque.

MERCOLEDI 18 MAGGIO

Insiste una moderata instabilità al sud e nelle zone interne di Lazio e Abruzzo. Addensamenti pomeridiani anche sulle Alpi, ma qui con basso rischio di precipitazioni. Temperature massime in aumento al nord ma clima ancora fresco ovunque.

GIOVEDI 19 MAGGIO

Bella mattinata di sole, con qualche disturbo residuo solo all'estremo sud. Nel pomeriggio cumuli nelle zone interne e montuose con occasionali e brevi rovesci. Temperature in lieve generale aumento e clima nuovamente mite.

VENERDI 20 MAGGIO

Un po' di nubi in transito sulle Alpi e sulle Isole Maggiori ma senza rischio di fenomeni. Sul resto del Paese tempo in prevalenza soleggiato. Clima mite e gradevole.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum