Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GIOSTRA DEPRESSIONARIA fino a giovedì, poi spazio al sole e al bel tempo

Durerà fino a giovedì l'azione del vortice depressionario sull'Italia, con effetti maggiori al centro e al sud. Da venerdì 7 invece spazio all'estate settembrina.

La sfera di cristallo - 3 Settembre 2012, ore 14.06

Osservando una qualsiasi moviola satellitare, appare come una girandola, una giostra che centrifuga i sistemi nuvolosi attorno ad un ipotetico centro.

Stiamo parlando della depressione che da qualche giorno si è insediata nel Mediterraneo e che continua ad essere alimentata da aria fredda proveniente dalle alte latitudini del nostro Continente.

Come era nelle attese, i fenomeni sono anche intensi; non sono mancati gli allagamenti, le criticità, ma anche belle innaffiate ad un terreno ormai arso da mesi di solleone e siccità.

Cosa succederà nei prossimi giorni? Lentamente, la struttura di maltempo andrà isolandosi sul nostro mare e perderà l'alimentazione fredda sopra citata. In poche parole, la depressione tenderà a perdere potenza, ma sarà ancora in grado di dispensare piogge, temporali ed instabilità su diverse zone d'Italia almeno fino a giovedì.

Successivamente, il vortice freddo mediterraneo andrà in "colmamento", sia a causa delle forze di attrito dell'aria, sia per l'incalzare da ovest di una vasta zona di alta pressione che da tempo staziona sul vicino Atlantico.

Venerdì, l'anticiclone darà una spallata a ciò che resterà di questa depressione, deviando il tutto verso la Penisola Balcanica e dando il via ad un periodo più stabile sui nostri lidi.

Tornerà il caldo? Magari un po', ma senza scomodare i valori molto elevati del mese di agosto. Sarà insomma la classica estate settembrina, che molto difficilmente dispensa eccessi termici al nostro Paese.

Quanto potrà durare? Secondo le ultime analisi disponibili, almeno fino alla metà della settimana prossima. Tuttavia, se volete approfondire il lungo termine, potete leggere la rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata.

Intanto, ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 4  settembre: ancora tempo molto instabile al centro e al sud con temporali anche intensi sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna. Al nord qualche schiarita al nord-ovest e locali piogge al nord-est. Clima gradevole e ventoso.

Mercoledì 5 e giovedì 6 settembre: ancora instabile al centro-sud, con temporali più probabili al mattino lungo le coste ed in mare aperto e nel pomeriggio nelle zone interne. Più aperto il tempo al nord e su parte della Toscana, con fenomeni più occasionali a limitati ai rilievi. Ancora ventoso e gradevole su tutta la Penisola.

Da venerdì 7 a lunedì 10 settembre: bel tempo su tutta l'Italia. Saranno però possibili temporali pomeridiani nelle zone interne e sulle Alpi, in attenuazione in serata. Temperature in progressivo aumento, con un po' di caldo possibile durante il fine settimana. Ventilazione in attenuazione.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum