Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FRESCURA per gran parte della settimana

Temperature solo in lenta ripresa e freddo nelle Alpi sino a mercoledì. Dal week-end BIVIO: o l'alta pressione prende in mano la situazione, oppure Mediterraneo ancora a rischio di incursioni perturbate atlantiche.

La sfera di cristallo - 28 Maggio 2007, ore 16.12

La primavera ha giocato ancora una volta a sorprenderci. Quando sembrava che l'estate potesse entrare prepotente e con l'ormai consueto anticipo, per una volta le saccature sono tornate a fare il loro dovere e a ricordarci che basta poco in questa stagione per passare da un estremo all'altro: lo testimoniano le nevicate valdostane, i soli 9°C di Torino e la comparsa di felpe e giubbotti a Milano, dove la temperatura si è mantenuta per tutto il giorno intorno a 14-15°C. Le piogge sono arrivate anche in Toscana, in Umbria e nel Lazio. Martedì si sposteranno soprattutto sull'estremo nord-est mentre lungo tutta la dorsale appenninica centro-meridionale seguiteranno a manifestarsi condizioni di spiccata instabilità, favorito dall'inserimento di aria ulteriormente fresca, ma sarebbe meglio dire fredda. Non è prevista, almeno sino a sabato, alcuna spallata anticiclonica in grado di riportarci immediatamente in carreggiata, di far risalire bruscamente i valori termici e di riportarci le temperature estive dei giorni scorsi. Avverrà tutto molto gradualmente e sino a sabato il tempo rimarrà variabile, a tratti instabile, specie nelle ore pomeridiane. Nel week-end l'anticiclone delle Azzorre potrebbe spingere in modo più deciso verso levante. SINTESI PREVISIONALE SINO A LUNEDI 4 GIUGNO 2007 Da martedì 29 a giovedì 30 maggio 2007: Tempo incerto con ampie schiarite. Soprattutto su Triveneto e dorsale appenninica alcuni rovesci sparsi, anche temporaleschi, soprattutto nelle ore pomeridiane. Schiarite anche ampie sul nord-ovest. Temperature in ulteriore calo al centro-sud e sul nord-est sino a mercoledì, altrove in aumento. Giovedì in aumento su tutte le regioni. Venerdì, 1 giugno 2007 NORD-OVEST Instabile con rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco, più intensi e frequenti nella fascia pedemontana. Migliora in serata. Lieve calo termico. NORD-EST Abbastanza instabile, con qualche rovescio o temporale, specie nella fascia pedemontana. Lieve calo termico, ma un pò afoso durante il giorno. CENTRO Rapido peggioramento sulla Toscana e aumento dell'instabilità nelle zone interne ed appenniniche, con isolati rovesci e qualche temporale. Lieve calo termico. SUD Generalmente soleggiato al mattino, eccetto moderato aumento delle nubi sulle regioni tirreniche. Attività cumuliforme pomeridiana in Appennino, e sulla Campania con qualche temporale. Mite. Sabato, 2 giugno 2007 NORD-OVEST Lieve instabilità su Alpi e Prealpi con qualche rovescio pomeridiano; più soleggiato altrove. Temperature in aumento ovunque; mite. NORD-EST Instabile con isolati rovesci in montagna, specie nelle ore pomeridiane; più soleggiato in pianura. Temperature in aumento. CENTRO Molto instabile, con frequenti rovesci e temporali pomeridiani, specie nelle zone interne, ma con sconfinamenti lungo il litorale tirrenico. Qualche schiarita sul versante adriatico. Lieve calo termico. SUD Molto nuvoloso e accentuata instabilità con rovesci e temporali sparsi, più probabilied intensi lungo la fascia appenninica. Mite. Domenica, 3 giugno 2007 NORD-OVEST Soleggiato e temperature in progressivo aumento, qualche cumulo pomeridiano in montagna. NORD-EST Soleggiato e mite in pianura. Addensamenti compatti in montagna con qualche isolato rovescio pomeridiano. CENTRO Abbastanza soleggiato e caldo moderato sulle regioni costiere. Cumuli pomeridiani in montagna con qualche acquazzone. SUD Instabile con rovesci e temporali sparsi, più probabili sul settore ionico e in Appennino. Lunedì, 4 giugno 2007 NORD-OVEST Addensamenti sui settori alpini ma con scarsi fenomeni. In prevalenza soleggiato altrove, caldo. NORD-EST Leggermente instabile sui settori alpini con temporali isolati nel pomeriggio. In prevalenza soleggiato altrove, caldo. CENTRO piuttosto instabile sui settori appenninici con temporali isolati nel pomeriggio. In prevalenza soleggiato altrove, caldo. SUD Molto instabile a tratti perturbato con frequenti temporali possibili ovunque. Fresco.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.00: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Modena Sud (Km. 170,8) e Modena Nord (Km. 157,6) in direzione M..…

h 19.55: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Modena Sud (Km. 170,8) e Modena Nord (Km. 15..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum