Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forti nevicate martedì sulle Alpi, coinvolto anche l'Appennino ligure e toscano

Il nocciolo freddo del minimo depressionario che sta investendo il nord Italia regalerà 36-48 ore di neve sulle Alpi con limite dei fiocchi in abbassamento localmente sino a 300-400m. Tutti i dettagli all'interno dell'articolo. Nel fine settimana coinvolto dal maltempo soprattutto il centro-sud, ma con temperature miti.

La sfera di cristallo - 29 Novembre 2004, ore 15.53

Un nocciolo freddo a -30°C alla quota di 5500m che passerà proprio sul nord Italia, il minimo al suolo in movimento dal Mar ligure alla Valpadana e alle Alpi, l'inserimento di aria fredda anche alle quote inferiori e una spiccata tendenza allo sviluppo di nubi torreggianti soffocate dalla coltre nuvolosa già presente sulle pianure del nord: tutto lascia pensare ad un martedì nevoso a quote sempre più basse sul nord Italia. I cumuli si vedranno molto bene in Toscana, altra regione, dove sino a mercoledì mattina saranno possibili rovesci nevosi sino ai 600-700m. Al settentrione resterà basso il limite delle nevicate sull'Appennino ligure e sul Piemonte, martedì pomeriggio esso si abbasserà anche sul Canton Ticino, la Lombardia e, in serata su tutto il Triveneto con la quota neve che varierà dai 300-400m del Piemonte, ai 500-700 della Lombardia, agli 800 del Trentino Alto-Adige, ai 900-1000m dei restanti settori alpini. Anche sull'Appennino emiliano tra martedì sera e mercoledì mattina potrebbe nevicare sino a 700m. E il resto d'Italia? Resterà a guardare? Diciamo che sono attesi dei temporali fra Lazio e Campania ma il maltempo al centro-sud arriverà lentamente nel fine settimana, quando il secondo minimo, in stand-by sulla Spagna, entrerà in azione con il suo carico di piogge e temporali. Al momento non si prevede sia in grado di catturare altra aria fredda e dunque non ci attendiamo nevicate sull'Appennino. In seguito sembra configurarsi la possibilità di una rimonta dell'anticiclone ma con obietti scandinavi, appoggiano l'idea di un vortice polare sbilanciato verso est. Di conseguenza aspettiamoci nel lungo altri peggioramenti piovosi nell'area mediterranea, per il freddo vero ci sarà tempo. Per saperne di più consultate la rubrica del fantameteo... SINTESI PREVISIONALE sino a lunedì 6 dicembre: martedì 30 novembre: Su Piemonte e Liguria condizioni di instabilità con rovesci, anche temporaleschi sulle coste, nevosi oltre i 400m, sulle altre regioni coperto e piovoso con limite delle nevicate in calo dai 1200-1400m iniziale sino ai 500m della notte su mercoledì sulla Lombardia, agli 800m delle restanti zone. Anche sulla Toscana instabile con temporali nevosi oltre gli 800m, sul Lazio e la Campania tempo perturbato con rovesci e temporali, fenomeni più modesti sul resto del Paese con diversi momenti asciutti, all'estremo sud parzialmente soleggiato senza precipitazioni. Venti ancora meridionali, da est al nord. Temperature in calo su settentrione e Toscana. mercoledì 1 dicembre: ancora nuvoloso al nord con locali piogge o rovesci, neve oltre i 700m su Alpi orientali, fenomeni in esaurimento con il passare delle ore, al centro nuvolaglia stratiforme con deboli piogge possibili verso sera, al sud velato ma asciutto e mite. giovedì 2 dicembre: deboli piogge al nord con neve in rialzo da 1000 a 1500m, al centro nubi stratiformi, al sud soleggiato, temperature in generale aumento. Venerdì 3 dicembre: nuvolosità irregolare con ampie schiarite, generalmente asciutto. Sabato 4 dicembre: peggiora al centro-sud e sulle isole con piogge a partire dal Tirreno, al nord nuvolosità in aumento e deboli piovaschi su Liguria ed Emilia-Romagna. Domenica 5 dicembre: ancora perturbato al centro-sud con piogge e rovesci temporaleschi, al nord nuvoloso ma solo piogge deboli ed intermittenti, piuttosto mite. Lunedì 6 dicembre: temporaneo miglioramento ma ancora tempo incerto al centro.sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum