Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fino a metà dicembre variabilità protagonista, inverno dietro le quinte

Sole e nubi si alterneranno veloci sul nostro Paese e talora si avranno anche alcune precipitazioni di passaggio, specie su Alpi e Tirreno. La neve rimarrà principalmente concentrata lungo le creste di confine. Non farà freddo ma il tempo a tratti sarà ventoso.

La sfera di cristallo - 7 Dicembre 2011, ore 15.13

 Quello che sovrasterà l'Italia fino a metà dicembre sembrerà il celebre cielo d'Irlanda. Nubi e schiarite si alterneranno rapidamente durante le nostre giornate, in un contesto ventoso ma non particolarmente freddo. La Corrente a Getto infatti seguiterà a rimanere tesa alle alte quote e confinerà sui Paesi nordici i rigori invernali.

Questa sorprendente forza del vortice polare ha preso anche di contropiede i modelli da noi presi a riferimento, tanto che essi stessi hanno dovuto rimangiarsi l'esordio ufficiale dell'inverno mediterraneo, previsto tra il 9 e l'11 dicembre, e rimandato ora a data da destinarsi.

Per quei giorni tuttavia il sole non avrà l'esclusiva: due deboli perturbazioni attraverseranno velocemente la Penisola apportando un po' di nuvolaglia e anche qualche precipitazione, segnatamente lungo le cresta delle Alpi, dove avremo le uniche nevicate degne di nota, nonchè sulle regioni tirreniche. Intorno a martedì 14 poi una terza perturbazione inserita entro lo stesso letto di correnti di derivazione atlantica, potrà dispensare qualche pioggia in più, in particolare al nord-est, sulle nostre regioni centrali e su quelle meridionali tirreniche.

L'inverno vero però, a dispetto di un mese di dicembre che corre a grandi passi verso il periodo natalizio, rimarrà ancora confinato oltralpe. Sull'Italia correranno infatti ancora masse d'aria relativamente mite per la stagione, venti che ci interesseranno almeno sino alla metà del mese.

Fino ad allora i versanti sud-alpini e l'Appennino piangeranno ancora la mancanza di neve, mentre andrà meglio per tutti coloro che preferiscono i tepori del limpido sole di dicembre, magari accoccolati per il lungo ponte sulle miti spiagge italiane, con una bella bibita o, perchè no, anche con un bel gelato, così inusuale nella strana luce della metà di dicembre.

SINTESI PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 15 DICEMBRE 2011

IMMACOLATA: qualche modesto addensamento su nord Sicilia e Calabria tirrenica ma senza fenomeni di rilievo. Bella giornata soleggiata su tutte le altre regioni. Ventoso per Maestrale su Isole Maggori e Calabria, con mari fino a molto mossi. Abbastanza freddo ma senza eccessi.

VENERDI 9 DICEMBRE: passaggi nuvolosi su Alpi e regioni tirreniche, con possibili nevicate intermittenti sulle creste di confine oltre i 1500-1800 metri. Piovaschi locali non esclusi su Toscana, Lazio e Campania. Altrove asciutto ma con cieli velati o poco nuvolosi. Ventoso per Libeccio sulle regioni peninsulari. Lieve generale aumento delle temperature.

WEEK-END 10-11 DICEMBRE: un po' di nubi di passaggio al centro-sud ma senza fenomeni. Più sole sulle altre regioni, in particolare nella giornata di domenica. Temperature stazionarie.

LUNEDI 12 DICEMBRE: moderato peggioramento con nubi irregolari su nord-est e al centro-sud, dove non si escludono piogge sparse. Migliora nel corso del pomeriggio. Più asciutto al nord-ovest, dove si avrà solo qualche nube di passaggio. 

MARTEDI 13 DICEMBRE: Bello al mattino ma con nubi in aumento nel corso della giornata e con successiva tendenza a nevicate lungo la cresta delle Alpi e a qualche pioggia su Liguria e Toscana. Temperature in lieve aumento al sud.

MERCOLEDì 14 DICEMBRE: qualche piovasco al mattino al'estremo sud, poi migliora. Bello altrove ma nel pomeriggio nuovo aumento delle nubi sulle Alpi con qualche fiocco prima di sera a partire dalle creste occidentali. Temperature altalenanti ma senza variazioni di rilievo.

GIOVEDI 15 DICEMBRE: nubi con nevicate intermittenti lungo le creste alpine confinali. Per il resto prevalenza di bel tempo con temperature che permarranno nel complesso leggermente al di sopra della norma.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum