Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Finisce il dominio del sereno

Molti temporali in vista nei prossimi giorni; più colpito il nord Italia. Si abbasseranno gradualmente i valori della temperatura, anche se al centro-sud, a tratti, farà ancora caldo.

La sfera di cristallo - 13 Agosto 2003, ore 14.17

Il momento tanto atteso è arrivato: l'alta pressione comincerà ad accusare segni di stanchezza e subito ne approfitteranno i temporali per guadagnare le Alpi e poi in genere tutto il settentrione, parte delle regioni centrali, in particolare Toscana, Umbria e Marche. Per la verità è da giorni che MeteoLive crede in questo cambiamento di circolazione e con una certa soddisfazione notiamo l'avvicinamento ai nostri confini dei corpi nuvolosi. Abbiamo vissuto giornate tremende, il caldo ha risvegliato anche i "mostri sacri", i professoroni, che si sono impegnati a comparire in Tv per spiegare, ciascuno a suo modo, spesso anche con un atteggiamento snob, cosa ci fosse dietro questo caldo così violento. Nessuno come al solito avrà capito nulla ma conta poco... Ora che arriverà qualche temporale forte sentirete nuovamente giornalisti, esperti, pseudo esperti, farsi avanti con rinnovata baldanza e dirne a più non posso su presunte "follie" climatiche. Se chiedete al nonno, allo zio anziano o al papà se ricordano un'estate senza un forte temporale o senza un nubifragio vi risponderanno certamente di no. Dunque non lasciatevi spaventare da quattro strepiti in Tv e fate invece veramente attenzione a non avventurarvi in quota sulle Alpi nei prossimi giorni. Il temporale è rinfrescante, bello e coinvolgente ma non va sfidato! Nelle città coinvolte dai fenomeni non mancheranno fortissime folate di vento: attenti a tegole, impalcature, alberi, travi. Insomma, non avete due anni, sapete cosa fare... Veniamo alle previsioni; allora: FERRAGOSTO con qualche temporale al nord e al centro e soleggiato a sud; normale caldo estivo con un bel calo al nord sulle Alpi. E poi? SABATO 16: qualche temporale su Alpi ed Appennini, incerto in pianura al nord, soleggiato altrove. Temperature invariate. DOMENICA 17: arriverà un'altra bella sfuriata temporalesca sul settentrione, più estesa e con rovesci anche abbondanti. LUNEDI 18 E MARTEDI 19: Gradualmente i fenomeni dovrebbero coinvolgere anche le regioni centrali. Il respiro caldo, che precederà l'arrivo della linea temporalesca dalla Spagna, favorirà un temporaneo rialzo delle temperature al centro-sud, poi anche qui si assisterà ad un calo. Pausa MERCOLEDI 20 con sole ma non durerà perchè...beh, leggetevi la rubrica del "fantameteo".

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum