Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana variabile e fresco

A tratti ancora temporalesco, soprattutto al centro. Generalmente soleggiato al nord-ovest. Lunedì tempo tranquillo ovunque, da martedì al nord spesso piovoso, al centro-sud netto rialzo della temperatura e in gran parte soleggiato. Giovedì però estensione del peggioramento a tutto il Paese.

La sfera di cristallo - 14 Ottobre 2004, ore 15.51

Salvo alcune zone della Lombardia, della Liguria, del Piemonte e della bassa Valle d'Aosta, il resto del Paese in questi giorni ha assistito al peggioramento piovoso promesso da tempo. Al nord è arrivato anche un po' di freddo e fino a lunedì mattina continuerà ad essere protagonista, insieme ad una grande variabilità. Al centro-sud l'inserimento di correnti da ovest fresche ed instabili, un gradiente barico piuttosto forte e il passaggio del core del getto tra Toscana, Umbria e nord delle Marche, contribuirà a rendere il fine settimana sufficientemente vivaca. Le raffiche di vento infatti per sabato e parte della domenica potrebbero toccare anche i 100 km/h sulle regioni centrali. Al nord sarà solo l'angolo nord-orientale a risultare ancora in parte penalizzato, il settore occidentale, incastrato tra i suoi monti, vivrà invece un week-end più tranquillo. L'inserimento di aria polare marittima abbasserà ulteriormente la temperatura sulle zone alpine. Da lunedì si cambia direttore d'orchestra: non più aria fresca ma mite, molto mite, calda oseremmo dire al centro-sud per il solito scontro tra una depressione in approfondimento sull'Iberia e la risposta impettita dell'alta pressione sul Mediterraneo centrale. La situazione però sarà sbilanciata in favore della depressione e la pioggia comincerà a cadere sul nord già martedì pomeriggio, cercando questa volta di non lasciare a secco nessuno. Da giovedì, fattasi meno profondo il minimo, e dunque più mobile, ecco il coinvolgimento anche del centro-sud. SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 22 OTTOBRE Venerdì 15 ottobre: sul Triveneto perturbato con piogge e temporali, anche forti, neve oltre i 1700-1900m, sul resto del nord nuvolosità irregolare con locali schiarite, alternate, nel pomeriggio a qualche temporale sparso, in serata rasserena su Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia. Al centro instabile con molti rovesci, anche temporaleschi, forti su Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna, solo sparsi ed intermittenti sulle altre regioni. Al sud perturbato su Campania e Calabria tirrenica, altrove nuvolosità irregolare con locali fenomeni. Temperature in calo. Sabato 16 ottobre: al nord bel tempo sul settore occidentale, sul Triveneto e l'Emilia-Romagna nuvolosità variabile con qualche residuo rovescio, al centro-sud ancora instabile con possibili rovesci, specie sulle zone tirreniche, molto ventoso al centro! Domenica 17 settembre: al nord nuvolosità irregolare con possibili rovesci e anche qualche grandinata su Liguria, Triveneto ed Emilia-Romagna, ampie schiarite su pianura piemontese, la bassa Valle d'Aosta e l'ovest Lombardia; sulla fascia alpina di confine qualche nevicata oltre i 1200m, freddo. Al centro-sud ancora incerto con possobili rovesci o temporali, colpi di vento e grandine. Temperature in calo. In serata migliora ovunque. Lunedì 18 ottobre: abbastanza soleggiato con qualche residuo addensamento sulle regioni tirreniche, dove resiste sempre una subdola nuvolosità dettata dalla provenienza occidentale delle correnti. Freddo al mattino, temperature in aumento nei valori massimi. Martedì 19 ottobre: al nord peggioramento dal pomeriggio con piogge sparse, nubi anche sulla Toscana con isolate piogge, per il resto abbastanza soleggiato e mite, entrano i venti da sud. Mercoledì 20 ottobre: perturbato al nord con piogge anche intense, specie a ridosso della fascia montana e sulla Liguria. Nuvoloso con piogge sparse anche su Toscana e Sardegna, velato altrove ma prevalenza di sole e tempo molto mite, caldo all'estremo sud. Giovedì 21 ottobre: perturbato al nord e al centro, peggioramento anche sulla Campania. Temperature in lento calo. Venerdì 22 ottobre: migliora al nord-ovest, altrove nubi e piogge, calo moderato delle temperature.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum