Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana invernale ovunque, poi scorpacciata nevosa in vista per il nord e non finirà li...

Sino a domenica fiocchi qua e là a quote basse dalla Romagna verso sud, Isole comprese. Da lunedì deciso peggioramento ovunque con possibilità di nevicate anche importanti su diversi settori del settentrione. Miglioramento a partire da giovedì 14 ma in un contesto ancora piuttosto freddo. Da venerdì 15 nuovo possibile peggioramento.

La sfera di cristallo - 8 Febbraio 2013, ore 15.49

 L'inverno accelera, forse dopo essersi reso conto di aver sprecato il suo tempo migliore nel nulla più totale, specie tra la fine dicembre e la fine gennaio. Ora, come spesso è convenuto nei mesi di febbraio degli ultimi anni, il generale sfoggia la sua punta di diamante: la neve. Lo farà dapprima sulle nostre regioni centrali e meridionali, dove ci aspetta un week-end davvero freddo e tinto di bianco. La neve è attesa soprattutto sabato, a tratti perfino lungo le coste tra la Romagna e l'Abruzzo, e fino a quote collinari altrove. Il tutto inserito in un contesto instabile e ventoso.

 L'epilogo però è atteso a partire da lunedì 11, quando un vortice di bassa pressione in arrivo dal nord dell'Atlantico, si andrà a sovrapporre all'aria fredda precedentemente affluita, provocando una sventagliata di nevicate anche abbondanti fino in pianura, questa volta però al nord.

La perturbazione raggiungerà l'Italia nella sua fase di massima maturazione, dunque insisterà su tutto il Paese almeno fino a mercoledì 13 con pulsazioni successive, che daranno modo al maltempo di protrarsi con ulteriori nevicate a quote basse un po' su tutto il territorio nazionale. I fiocchi, dopo una temporanea risalita, torneranno infatti a cadere a quote medio-basse anche al centro e al sud.

Giovedì è attesa una tregua temporanea, poi possibile ingresso di una nuova depressione a partire da venerdì 15, con inserimento di aria fredda dal nord Europa e rinnovata instabilità, accompagnata da nuove potenziali nevicate fino a bassa quota. Avremo tempo per riaggiornare la nostra linea di tendenza a lungo termine.

Per ora soffermiamoci sulla SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 15 FEBBRAIO 2012

SABATO 9 moderata instabilità lungo la cresta alpina centro-orientale, centro-sud e Isole Maggiori, con nubi a tratti minacciose e accompagnate da rovesci a carattere sparso. Possibilità di nevicate a tratti fino alle coste dalla Romagna all'Abruzzo, a quote molto basse o comunque collinari altrove. Freddo ovunque.

DOMENICA 10 ulteriore instabilità in Adriatico al sud e sulle Isole, con qualche rovescio nevoso fino a bassa quota o addirittura al piano lungo la Penisola. Tendenza a miglioramento. Bello ma molto freddo al nord.

LUNEDI 11 rapido peggioramento al centro-nord e sulla Sardegna, con nevicate diffuse sino in pianura al nord-ovest, nei fondovalle alpini e dell'Appennino settentrionale, anche molto abbondanti sul tratto ligure. Altrove pioggia in pianura e nevicate in montagna in temporanea risalita a quote medie. Venti forti ovunque. Temperature in temporaneo rialzo al centro-sud e sul nord-est.

MARTEDI 12 moderato maltempo su tutta l'Italia con neve debole ma probabilmente ancora fino al piano al nord-ovest, a quote comprese tra 600 e 1000 metri al centro-sud. Possibilità di temporali sul basso Tirreno, specie tra Lazio e Campania. Freddo ovunque.

MERCOLEDI 13 instabile su Romagna e centro-sud con rovesci sparsi e qualche nevicata fino a bassa quota. Tempo migliore al nord e sulla Sardegna. Ancora freddo.

GIOVEDI 14 residua instabilità al sud, in via di miglioramento nel corso della giornata. Bello altrove, con temperature in temporaneo generale rialzo, specie nei valori diurni.

VENERDI 15 nuvolosità sparsa, più organizzata al centro e al sud, ma in ulteriore intensificazione su tutto il territorio nazionale nel corso della giornata, quando avremo anche possibilità di precipitazioni sparse, nevose fino a bassa quota. Nuovamente più freddo.

Segui i nostri articoli sul tuo cellulare o smartphone!
>>> http://mobile.meteolive.it 

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum