Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana freddo soprattutto al nord, lunedì di nuovo pioggia e neve

Ci aspetta un periodo davvero turbolento; non ci sarà davvero "tempo" per annoiarsi. Vivremo una fase quasi invernale, poi di nuovo prettamente autunnale. A metà della prossima settimana previste piogge particolarmente abbondanti su diverse zone del Paese.

La sfera di cristallo - 23 Ottobre 2003, ore 16.23

Si comincerà dal calo termico imminente, si proseguirà con nuove piogge e addirittura la neve sino a bassa quota su parte del nord-ovest per lunedì, si vivrà una pausa martedì, si tornerà sotto la pioggia da mercoledì sera a partire da ovest e saranno probabilmente piogge di quelle pesanti, specie al settentrione. Ma andiamo con ordine: l'aria fredda ormai sta per valicare le Alpi, sarà quasi uno sfondamento liberatorio che porterà un impulso freddo ad investire domani le regioni centrali, a regalare neve sino a bassa quota sull'Appennino tosco-emiliano, parimenti la neve cadrà sino a quote collinari dall'occlusione ancora presente sul Triveneto. Nel frattempo un corpo nuvoloso africano raggiungerà il sud regalando nuove piogge. Tra sabato pomeriggio e domenica sera farà sempre più freddo ovunque con la Bora e il Grecale a farla da padrone. L'azione del Vortice Polare con la sua ragnatela non si sarà però completamente esaurita, perchè riuscirà a catturare e pilotare verso levante una nuova depressione caratterizzata da due minimi barici allungati (tipo maschera di Pulcinella), il più avanzato dei quali si porterà sul Tirreno nelle prime ore di lunedì e qui sul Piemonte e sull'Appennino ligure potrebbe anche scapparci la neve sino a bassissima quota. Martedì esaurimento del minimo depressionario che si porterà sullo Jonio, temporanea ed effimera rimonta anticlonica sino a mercoledì pomeriggio, quando, sotto l'incalzare di nuove perturbazioni, le correnti si disporranno da sud e giungerà sull'Italia aria mite e umida: non mancheranno fenomeni intensi, specie al nord e su parte del centro, Sardegna compresa. Ne riparleremo ovviamente nel dettaglio con molti dettagli tecnici e sinottici, che qui vi risparmiamo per necessità di sintesi. SINTESI PREVISIONALE: Venerdì 24: al nord-ovest ed Emilia tempo discreto o buono, ancora piovoso su Triveneto e Romagna con fiocchi sino a 500-700 m. al centro e sulla Sardegna condizioni di tempo instabile con rovesci, qualche temporale con grandine e nevicate sull'Appennino dai 700 m del settore più a nord ai 1100 dei settori più meridionali. Al sud nuvoloso con piogge sparse e locali temporali. Temperature in calo. Sabato 25 e domenica 26: nella prima parte del fine settimana ancora qualche fenomeno sull'Appennino, le Alpi orientali e al sud ma con tendenza a miglioramento, sempre più freddo con gelate, specie domenica mattina. Nella serata di domenica peggioramento sulla Sardegna. Lunedì 27: coperto con pioggia al mattino sulle isole, su tutto il Tirreno e al nord-ovest, dove potrà anche nevicare a quote molto basse, praticamente pianeggianti sul versante padano dell'Appennino ligure e inizialmente sui 400-500 su quello tosco-emiliano, sul fondovalle aostano e sull'ovest del Piemonte, sul resto del nord neve a 500-600 m, ma sul Triveneto generalmente asciutto. Sull'Appennino centrale quota neve tra 900 a 1400 m, su quello meridionale oltre i 1700-1900 m In giornata nubi e fenomeni al centro-sud, migliora al nord ma resta freddo, rientra la Bora. Martedì 28: pioggia al sud e nubi sul medio Adriatico, altrove schiarite, tendenza a miglioramento. Ancora freschino, specie al settentrione. Mercoledì 29: peggiora sulle isole maggiori e poi nella notte su tutto il versante tirrenico e sul nord-ovest. Giovedì 30: pioggia su tutta la Penisola, ma soprattutto al centro-nord, venti sciroccali intensi, probabile acqua alta sulla laguna veneta, netto rialzo termico ma ancora neve sino a 1300 m nella prima parte della giornata al nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.50: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Firenze Certosa (Km. 295,5) e Firenze Sud (Km. 300,9) in direzi..…

h 14.49: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Firenze Certosa (Km. 295,5) e Firenze Sud (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum