Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine dell'ondata di caldo

La morsa calda che soffoca l'Italia presto sarà rimpiazzata da correnti più fresche che riporteranno le temperature su valori più gradevoli, al costo però di qualche temporale.

La sfera di cristallo - 22 Luglio 2004, ore 16.14

Le notti in città sono sempre più insonni? Di giorno il caldo concede una tregua solo nel freddo artificiale di uffici e centri commerciali? Oppure vi state godendo il sole rinfrescandovi di tanto in tanto con un tuffo o con una passeggiata in alta quota? Ovunque vi troviate sappiate che presto le cose stanno per cambiare. Non temete, non finisce l'estate! Stiamo solo per liberarci di questo sgradito ospite: l'alta pressione subtropicale. L'ondata di caldo con temperature ovunque superiori alle medie ha le ore contate perché tutta la struttura anticiclonica sta per avere un brusco cedimento sull'Italia. Questo non avverrà prima di altre 48 ore, poi sotto i colpi di un'irruzione di aria fresca che dall'Islanda punterà il Mediterraneo, si avrà un deciso cambiamento nella circolazione. Che prezzo pagheremo? Il solito in questi frangenti, ossia dei temporali che cominceranno a rumoreggiare sul Triveneto per poi scivolare con l'artiglieria pesante lungo l'Adriatico, l'Appennino e il Sud. Qualche colpo giungerà anche sulla Pianura Padana e sul Tirreno ma ciò che più conta è che ritroveremo temperature più gradevoli e tollerabili dall'organismo. Abbiano un po' di pazienza i vacanzieri: per star bene in spiaggia bastano anche 28-30° e non necessariamente 35-40°!. Magari potrebbero anche godersi il fascino pirotecnico di un fugace temporale... SINTESI PREVISIONALE VENERDI' 23 luglio. Soleggiato e molto caldo su tutta la Penisola con massime di 36-37° in molte grandi città. Qualche temporale pomeridiano isolato sulle Alpi, specie quelle orientali. SABATO 24 luglio. Inizialmente bello ovunque ma in rapido peggioramento al nord-est con i primi colpi di tuono. Pomeriggio temporalesco sulle Alpi e il Triveneto, instabilità anche sul resto della Valpadana e sull'Appennino. In nottata forti temporali su Emilia e Marche, inserimento della Bora. Temperature in deciso calo al Nord e in tendenza anche al Centro. DOMENICA 25 luglio. Di nuovo bello ma più fresco al Nord, intensi temporali sul medio Adriatico in viaggio verso il Sud. Più soleggiato lungo il Tirreno, su Sicilia e Calabria. Temperature in netto calo al centro-sud per venti di Tramontana o Grecale. LUNEDI' 26 luglio. Instabile con rovesci su medio e basso Adriatico e nel pomeriggio anche su Alpi e Appennino. Temperature massime ovunque inferiori ai 30°. MARTEDI' 27 luglio. Nuovo peggioramento temporalesco al centro-sud e dalla sera anche al nord-est. Fenomeni localmente forti su Marche, Emilia e Veneto. Più soleggiato su Sicilia, Sardegna e al nord-ovest. Temperature in lieve ulteriore diminuzione. MERCOLEDI' 28 luglio. Nuvoloso con rovesci e temporali al centro-nord alteranti a pause più asciutte, specie sul versante tirrenico. Più sole al sud e sulle Isole Maggiori. Tendenza a localizzazione dei fenomeni su alto e medio Adriatico. Temperature invariate. GIOVEDI' 29 luglio. Nubi irregolari su nord-est e medio Adriatico con instabilità pomeridiana che coinvolgerà anche Alpi, Appennino e relative zone pedemontane. Più asciutto al Sud e sulla Sardegna. Temperature sempre gradevoli con fresco di notte e al primo mattino.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.22: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Nervi (Km. 11,5) e Allacciamento A7 Mila..…

h 16.19: A4 Brescia-Padova

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Peschiera (Km. 261,2) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum