Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fase calda? Meglio così...

Lasciamo che l'alta pressione sub-tropicale si sfoghi. Appellandoci alla legge della compensazione, potremmo davvero andare incontro ad un novembre con i fiocchi.

La sfera di cristallo - 8 Ottobre 2001, ore 16.00

Alta sub-tropicale? Temperature estive? Umidità alle stelle? Problemi di cervicale? Siccità al sud? Inutile lamentarsi. Come diceva lo statista Aldo Moro: "dobbiamo vivere il tempo che ci è stato dato con tutte le sue difficoltà, le sue incertezze, le sue incongruenze". Il momento politico internazionale è delicatissimo, pochi stanno pensando al grave deficit pluviometrico che affligge il nostro meridione (e non solo). "I popoli della fame interpellano drammaticamente i popoli dell'opulenza" diceva Papa Luciani e in questa povertà anche la meteo ha le sue "colpe". La siccità ha infatti ulteriormente aggravato i problemi del cosìddetto "Terzo mondo", perchè anche in Afghanistan e in Irak non piove da mesi e le fogne a cielo aperto emanano odori nauseabondi. Questa rubrica, contrariamente a quanto il nome potrebbe far supporre, non ha la formula magica per ridistribuire le piogge in modo più equo, ma prova a farvi riflettere sul fatto che un settembre freddo non incide affatto sulla stagione invernale, così come non può farlo un ottobre anche di 5-10°C sopra la media. In passato il freddo e le precipitazioni nevose sono arrivate sovente in modo quasi inopinato, dopo periodi relativamente miti, contrassegnati magari dal penoso dominio di anticicloni sub-tropicali in pieno mese di dicembre. Ogni stagione fa storia a sè e ribadiamo sempre che la meteo procede a compartimenti stagni: si vive di episodi. Da giovedì 11 a sabato 13 dominerà ovunuque l'alta pressione con marcate inversioni termiche, aria molto mite in quota e nebbia anche fitta al mattino in Valpadana e nei valli del centro. La presenza di correnti orientali al suolo potrebbe mitigare i valori termici sulle zone pianeggianti dell'atmosfera e generare poi annuvolamenti stratiformi alle quote medie (la classica nebbia alta). Da domenica invece sembra farsi nuovamente minaccioso l'Atlantico con l'alta pressione che dovrebbe accusare un generale indebolimento lungo il suo bordo settentrionale. Lunedì 15 il settentrione conoscerà dunque un peggioramento? Probabile ma non certo. Per il centro-sud invece bisognerà avere pazienza e credere fermamente nella "legge di compensazione".

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.25: A4 Milano-Brescia

incidente

Uscita chiusa causa incidente a Ponte Oglio (Km. 193) in uscita in direzione da Brescia dalle 08:..…

h 09.24: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Baggio-Cusago: Via Zurigo-Zon..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum