Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate un po' acciaccata al nord, piccoli starnuti anche al centro, rimarrà in ottima salute al sud

Anche la prossima settimana si annuncia un po' instabile al settentrione, qualche temporale anche sull'Appennino centrale, al sud e sulle isole seguiterà a dominare il solleone.

La sfera di cristallo - 14 Agosto 2008, ore 14.41

Venti di crisi (psseggera?) per l'estate classica sul nord Italia: l'indice Nao punta verso il basso e subito si apre un corridoio instabile che buca il vulnerabile palloncino anticiclonico e si propone a più riprese con impulsi temporaleschi sull'Europa centrale e su parte di quella mediterranea. E' un primo attacco alle difese immunitarie della stagione estiva per il nostro settentrione; un'influenza oggi e un'altra domani ne metteranno a dura prova le capacità di recupero, anche se molto dipenderà anche dalla forza degli anticicloni di fine agosto o meglio ancora di quelli settembrini, solitamente in grado di dispensare giornate fantastiche a tutte le quote senza calure eccessive. Comunque sia l'estate che...senza condizionatore non puoi stare, almeno al nord sembra prendersi una pausa. Al centro si tratterà per il momento di starnuti, temporali cioè localizzati; il flusso perturbato atlantico infatti non oserà ancora spingersi troppo a sud con i "carichi" più grossi. Per ritrovare il solleone implacabile d'agosto comunque converrà puntare al meridione: qui non sono previsti raffreddori, solo una salutare rinfrescata nella giornata di sabato 16. Tuoni e fulmini terranno invece compagnia alle Alpi anche la prossima settimana in un contesto vivace e di conseguenza molto variabile. Converrà approfittare insomma di qualche mezza giornata per ritoccare l'abbronzatura o fare qualche escursione in alta quota, perchè di più conviene non osare. Intanto Alessio Grosso che vi scrive e tutto lo staff di MeteoLive vi augurano comunque di trascorrere un Ferragosto gioioso e tranquillo con i vostri cari, sole o pioggia che sia. SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 21 AGOSTO 2008: Ferragosto: temporali anche forti e diffusi al nord, specie sulle zone interne, instabilità anche sulle regioni centrali con rovesci e temporali sparsi a partire dalla Toscana ed in estensione alle altre regioni nel corso della giornata, fenomeni più isolati sulla Sardegna; parziale aumenhto della nuvolosità anche al sud con isolati temporali in Appennino e sulla Campania. Persisterà il bel tempo solo su Sicilia e Puglia. Temperature in forte calo al nord e al centro, specie sulle Alpi, dove oltre i 2500m potrà anche nevicare nel pomeriggio-sera. Sabato 16 agosto: temporaneo miglioramento su tutte le regioni con gradevoli venti occidentali o nord-occidentali, calo termico al sud. Domenica 17 agosto: ancora un certo peggioramento al nord e sulla Toscana ma più moderato con nuvolosità irregolare e possibili rovesci, fenomeni più intensi sulla costa ligure e toscana dove saranno possibili temporali marittimi mattutini. per il resto del centro bel tempo. Al sud e sulle isole generalmente soleggiato. Valori termici in lieve calo al nord, in ripresa al centro-sud. Lunedì 18 agosto: un po' di nubi sparse al nord e sull'Appennino centro-settentrionale con qualche isolato spunto temporalesco pomeridiano, più probabile in montagna, altrove ancora soleggiato, temperature nella media stagionale. Martedì 19 agosto: passaggio di un fronte temporalesco attivo sulle Alpi con rovesci in trasferimento da ovest verso est, qualcuno anche sulla fascia pedemontana. Al centro e sulla Sardegna qualche passaggio nuvoloso, specie sul Tirreno ma tempo secco, al sud ancora in gran parte soleggiato. Temperature in calo al nord, in temporaneo aumento altrove, caldo al sud. Mercoledì 20 agosto: residui rovesci sul nord-est, specie su Friuli Venezia Giulia, rasserena sul resto del nord con temperature nella norma, bel tempo al centro-sud e caldo. Giovedì 21 agosto: bel tempo e caldo moderato al nord, più intenso al centro-sud. (da confermare, molti dubbi)

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum