Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate settembrina fino a venerdì, poi...

Bel tempo e caldo su tutta l'Italia almeno fino alla giornata di venerdì. A seguire la situazione si fa incerta, ma sarà probabile un peggioramento da ovest tra il week-end e l'inizio della settimana prossima.

La sfera di cristallo - 2 Settembre 2013, ore 14.14

Le ultime corse modellistiche sembrano fatte apposta per rompere le uova nel paniere ai previsori. Fortunatamente c'è ancora tempo ed è possibile muoversi con un discreto margine di errore, tuttavia la situazione del prossimo fine settimana non risulta ancora ben inquadrata dalle carte in nostro possesso.

Partiamo comunque dai punti fermi: tra martedì e venerdì sarà il sole ed il caldo a dominare la scena meteorologica in Italia, stante la presenza di una zona di alta pressione che terrà lontane nubi e piogge dallo Stivale. Solo tra giovedì sera e venerdì le due Isole Maggiori potrebbero essere interessate da qualche isolato fenomeno, ma nel complesso la situazione si presenterà stabile.

La situazione sarà tranquilla dalle nostre parti, mentre sul nord Atlantico ferveranno i preparativi per una stoccata quasi autunnale che nel fine settimana diverrà realtà su buona parte dell'Europa occidentale e il vicino Atlantico.

Un grosso pacchetto di aria fredda si muoverà verso sud, sfruttando un corridoio di minore resistenza tra l'alta pressione sul Mediterraneo e l'anticiclone delle Azzorre posto in pieno Oceano. Nel week-end quasi tutto l'ovest del nostro Continente sarà abbracciato da una vasta depressione che porterà piogge, temporali e temperature in calo.

E l'Italia? Qui sta il problema. L'alta pressione potrebbe assumere una forma ad omega, impedendo alla condizioni instabili di avanzare verso di noi, ma tutto resta ancora in forse.

Dalla cartina di previsione, valida per le ore centrali della giornata di sabato 7 settembre, si nota il settore di nord-ovest e la Sardegna tremendamente al limite tra l'influenza del bello stabile più ad est e del perturbato/instabile presente più ad ovest.

Al momento optiamo per un certo interessamento della Sardegna, dell'alto Tirreno e del nord-ovest, ma la previsione andrà sicuramente rivista nel corso dei prossimi giorni. Il resto d'Italia non dovrebbe avere conseguenze e restare, almeno in una prima fase, sotto l'influenza dell'alta pressione e del bel tempo.

Non vi basta e volete allungare il collo anche verso il lungo termine? Volete sapere se alla fine la depressione entrerà decisa sull'Italia o sarà reticente? Beh, non dovete fare altro che leggere la rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata. Per il momento, ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Da martedì 3 fino a tutto venerdì 6 settembre bel tempo e caldo sulla Penisola. Tra giovedì sera e venerdì mattina qualche fenomeno è possibile sulle Isole, in estensione all'alto Tirreno e al nord-ovest sabato.

Sabato 7, domenica 8 e lunedì 9 settembre possibile peggioramento al nord-ovest, Sardegna e alto Tirreno con piogge e qualche temporale. Sul resto della Penisola bel tempo e temperature ancora piuttosto elevate.

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.23: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Casello Pomigliano D'arco A16..…

h 14.20: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

incidente

Incidente a Svincolo San Miniato Basso (Km. 35) in entrata in direzione Firenze dalle 14:18 del 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum