Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ESTATE ben salda sul Mediterraneo

Nel corso dei prossimi giorni solo il Triveneto e parte dell'arco alpino risentiranno di qualche temporale, per il resto il sole dovrebbe dominare la scena quasi indisturbato. Farà sempre piuttosto caldo.

La sfera di cristallo - 29 Giugno 2004, ore 16.33

Alta pressione sull'Italia e sul Bacino del Mediterraneo anche nei prossimi giorni. Dopo un avvio un po' stentato, l'estate sembra essersi impadronita della nostra Penisola. Certo, c'è qualche temporale che di tanto in tanto frequenta i settori alpini e parte delle pianure del nord, ma nel complesso possiamo sicuramente parlare di una situazione stabile. La cosa importante, che ci preme sottolineare, è la ritrovata energia dell'alta pressione delle Azzorre, che in questi ultimi giorni si è distesa dal vicino Atlantico in direzione della nostra Penisola. L'Europa meridionale, quindi, ha beneficiato di una buona stabilità senza dover scomodare alte pressioni "roventi" di matrice africana. Altro fattore da non trascurare è la ripresa del flusso atlantico alle medie e alte latitudini. Anche nei prossimi giorni sulle Isole Britanniche stazionerà un gigantesco vortice che indirizzerà i sistemi nuvolosi verso l'Europa centrale, sfiorando anche il nostro settentrione. Solo sul finire della settimana, l'alta delle Azzorre potrebbe ripiegare in Atlantico, con la creazione di un anticiclone autonomo sul Mediterraneo centrale. Le condizioni sull'Italia rimarranno stabili, ma verrà a mancare l'apporto stabilizzante da ovest, che poi è quello che consente all'alta mediterranea di vivere. Si spera che tutto ciò non si riveli un "viatico" per l'alta pressione africana, ma per il momento è meglio attendere gli sviluppi. Intanto chi può si goda l'estate. SINTESI PREVISIONALE Mercoledì 30 giugno: al nord cielo parzialmente nuvoloso lungo l'arco alpino e sul Triveneto, con possibilità di qualche temporale. Su tutte le altre regioni bel tempo, salvo addensamenti nel pomeriggio sull'Appennino centro-settentrionale, con basso rischio di fenomeni. Temperature invariate. Giovedì 1 luglio: bel tempo ovunque, ma nel pomeriggio nubi in aumento sul settore centro-orientale alpino, con qualche temporale in parziale sconfinamento verso le zone di pianura adiacenti in serata. Altrove tempo buono e sempre piuttosto caldo. Venerdì 2 luglio: non cambia molto la situazione, con il settore centro-orientale alpino sempre "a rischio" di qualche temporale nel pomeriggio, in parziale sconfinamento verso l'alta pianura veneta e lombarda. Altrove nessun cambiamento. Sabato 3 e domenica 4 luglio: tempo buono su tutta l'Italia, con temperature in ulteriore aumento al centro e al sud. Solo sul Triveneto la possibilità di qualche temporale isolato nel pomeriggio. Lunedì 5 luglio: bel tempo ovunque, salvo nubi sulle Alpi. Temperature sempre elevate. Martedì 6 luglio: nubi in aumento al nord e al centro con locali temporali possibili, specie in prossimità dei rilievi. Bello al sud. Temperature in lieve calo al centro-nord.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum