Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate addio, nel week-end arriva la perturbazione scaccia caldo

Anche nel proseguo le condizioni atmosferiche, pur improntate ad un generale miglioramento, sono da considerarsi ormai preludio di una stagione autunnale che è ormai ai blocchi di partenza.

La sfera di cristallo - 16 Settembre 2011, ore 15.20

 Gli ultimi caldi dell'estate, poi lo schiaffo freddo, improvviso come una doccia aperta distrattamente. E tutto cambia. Dopo il passaggio della perturbazione del fine settimana e il suo seguito di venti freschi che terrà banco per alcuni giorni ancora, il ritorno del sole potrà proporci semmai un gradevole tepore sulla pelle, nulla di più. Pensate che sulle Alpi tornerà addirittura la neve, fenomeno che dal maggio scorso aveva abbandonato le quote medie, lasciandole in balia di una "appenninizzazione"  forzata in virtù dI una primavera asciutta e cocente.

Questo cambiamento interverrà perchè la circolazione a livello generale negli ultimi giorni ha subito sostanziale modifiche alla radice e non permetterà più d'ora in avanti l'innalzamento sconsiderato della banda anticiclonica subtropicale oltre i confini del Mediterraneo. Sarà dunque più facile d'ora in avanti per le perturbazioni atlantiche venire a farci visita, senza fare domande in carta da bolla a sua maestà l'anticiclone assoluto.

La svolta stagionale proporrà comunque ancora momenti soleggiati, basta avere pazienza affinchè l'instabilità in scia alla perturbazione citata tenda a smorzarsi, ovvero intorno mercoledì 21. Come dicevamo sarà comunque un sole non più cattivo, martellante, il che farebbe un po' sorridere dinnanzi al calendario, ma un sole gradevole, che regala una coccola sulla pelle piacevole e rilassante,.

Un sole inoltre pronto a regalarci quella mezza stagione da molti ormai data per dispersa ma che invece sa ancora decantarsi e stupire chi mastica la meteo solo per sentito dire. 

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 23 SETTEMBRE 2011

SABATO 17 SETTEMBRE: al mattino addensamenti sparsi sulle Alpi, senza fenomeni. Sul resto del nord velato con ampi spazi di sole. Al centro e al sud bel tempo. Tra il pomeriggio e la sera ulteriore addensamento sui nubi al settentrione con primi temporali lungo le Alpi e sui settori pedemontani. Libeccio in rinforzo sulla Liguria. Clima ancora caldo ovunque.

DOMENICA 18 SETTEMBRE: peggiora fin dal mattino al nord con rovesci anche temporaleschi in movimento da ovest verso est. Nevicate sulle Alpi con quota in calo lungo le crste di confine fino a 1800 metri dal pomeriggio. Fenomeni meno probabili e intensi su Ponente ligure ed Emilia. Dal pomeriggio tende ad aprirsi su Piemonte e Valle d'Aosta, peggiora invece sulla Toscana con temporali. Rovesci in serata anche sul nord della Sardegna. Su tutte le altre regioni in prevalenza soleggiato con moderato peggioramento in serata su Umbria e nord Marche. Ventoso al centro-nord con mari molto mossi. Temperature in calo al settentrione. 

LUNEDI 19 SETTEMBRE: temporali sparsi in transito al centro e in successivo trasferimento al meridione con rinforzo del vento e calo delle temperature. Migliora a partire da nord. Al settentrione cieli più aperti pur con addensamenti a ridosso dei crinali alpini di confine, dove si avranno ulteriori spruzzate di neve. Ventoso ovunque, con forte Maestrale in particolare sulla Sardegna. Mari in cattive condizioni.

MARTEDI 20 SETTEMBRE: moderata instabilità su medio Adriatico, sud peninsulare e nord Sicilia con rischio di ulteriori rovesci. Altrove asciutto e per gran parte soleggiato. Ancora ventoso ovunque e clima fresco per la stagione.

MERCOLEDI 21 SETTEMBRE: residui addensamenti in Salento. Per il resto soleggiato con poche nubi basse al mattino lungo l'Adriatico. Ancora ventoso al centro-sud. Fresco ovunque ma con valori in lieve rialzo al nord.

GIOVEDI 22 e VENERDI 23 SETTEMBRE: bel tempo ovunque, con poche nubi basse giovedì sulla Liguria. Venti in indebolimento e temperature in lieve rialzo, ma comunque pari o inferiori alle medie stagionali.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum