Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Entro lunedì 24 tutti fuori dal caldo, ultima settimana di giugno tra frescura e qualche nota di instabilità

Una serie di perturbazioni, sebbene più attive al nord, porteranno su tutta l'Italia aria più fresca entro lunedì 24. L'estate ripartirà da qui, con il suo volto più gradevole, seppur interrotto da qualche temporale pomeridiano in montagna.

La sfera di cristallo - 20 Giugno 2013, ore 15.25

Ansia da caldo? Potete stare tranquilli, la calura africana ha i giorni contati. Se al nord-ovest l'aria fresca sta già iniziando a rosicchiare terreno alla bolla rovente giunta d'oltremare, sul resto dell'Italia occorrerà ancora qualche giorno, ma entro lunedì 24 tutti quanti saremo fuori da questa cappa opprimente meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/.

Saranno ben tre le perturbazioni all'opera da qui a domenica per spazzare la canicola e riportare il volto gradevole della stagione: una prima è già arrivata sull'estremo nord-ovest, una seconda sopraggiungerà nella notte su sabato lungo la regione alpina e una terza, quella decisiva, tra domenica sera e lunedì su gran parte del nord.

Detto in questi termini sembrerebbe che il centro e il sud debbano rimanere tagliati dalla rinfrescata, ma così non sarà: al netto di piogge e temporali, senz'altro appannaggio quasi esclusivo del settentrione, l'aria fresca irromperà anche sul resto del Paese, manifestandosi soprattutto con un rinforzo dei venti settentrionali.

E dopo?

Completata la rinfrescata meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Differenze-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/,l'Italia tenderà a rimanere sotto l'azione di una circolzione fresca e lievemente instabile che caratterizzerà il tempo di quasi tutta la prossima settimana, ovvero sin quasi a fine mese. A partire da martedì 25 quindi il sole non mancherà, anzi risulterà quasi sempre prevalente, tuttavia avremo anche a che fare con alcuni temporali pomeridiani, in particolare sulle zone montuose, nord-est e zone interne del centro.

Un quadro che sembra permanere tale anche per la prima settimana di lugliometeolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/Prima-settimana-di-luglio-tornera-il-caldo-africano-/42046/, caratterizzata invero da un graduale spegnimento dell'instabilità pomeridiana e da una ulteriore fase climaticamente gradevole

Ora però focalizziamo l'attenzione sulla LINEA DI TENDENZA PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 27 GIUGNO 2013

VENERDI 21 prevalenza di bel tempo, ma con clima meno caldo al nord e in Sardegna. Nel pomeriggio nuova instabilizzazione atmosferica lungo le Alpi con possibilità di isolati temporali serali, specie su alto Piemonte e Valle d'Aosta. Ancora molto caldo sul resto del Paese.

SABATO 22 inizialmente abbastanza soleggiato ma con tendenza a moderata instabilità lungo le Alpi. Sempre nel pomeriggio nuvolosità in aumento anche su centro e Sardegna con qualche breve rovescio sul sud dell'Isola e a ridosso dell'Appennino. Caldo intenso al sud.

DOMENICA 23 inizialmente bello, a parte qualche banco nuvoloso innocuo in transito al sud. Dal pomeriggio peggiora su Alpi e Prealpi, con sviluppo di temporali che tenderanno a sconfinare in serata sui settori padani posti a nord del fiume Po. Profilo termico invariato, ancora caldo intenso al sud.

LUNEDI 24 instabile su Lombardia, Triveneto ed Emilia Romagna, con ulteriore rischio di rovesci e locali temporali. Fenomeni in sconfinmento nel corso della giornata anche verso le Marche. Frattanto l'aria fresca scivolerà pure verso il sud, dove darà luogo ad un incipiente calo delle temperature.

Da MARTEDI 25 a GIOVEDI 27 schiarite quasi ovunque nelle ore del mattino, condizioni di moderata instabilità invece nelle ore pomeridiane su gran parte del nord e nelle zone interne del centro, con possibili temporali, più frequenti e intensi sul Triveneto. Meno caldo anche al sud.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum