Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Entra in scena l'Atlantico: variabilità e successivo (possibile) peggioramento

Correnti atlantiche in ingresso sulla nostra Penisola nei prossimi giorni. Fase variabile fino a domenica, poi successivo peggioramento stante l'arrivo di una perturbazione da ovest. Non farà freddo.

La sfera di cristallo - 29 Settembre 2010, ore 14.22

Le correnti provenienti dall'Oceano metteranno sotto scacco l'Europa occidentale ed in seguito anche parte dell'Italia.

 

La grande ruota depressionara, identificata come "depressione d'Islanda", tornerà a comandare il tempo dei settori centro-occidentali europei già a partire dalla giornata di domani.

A fare da spalla a questo gigante perturbato sarà, come spesso accade, l'alta pressione delle Azzorre. Essa si protenderà dal Vicino Atlantico verso levante, ma al massimo riuscirà a lambire le coste del Portogallo, senza intervenire sulla nostra Penisola.

La risalita di aria calda dai quadranti meridionali, indotta dalla depressione sopra citata, andrà probabilmente a gonfiare un'altra cellula anticiclonica che si posizionerà sui settori nord orientali dell'Europa.

Il nuovo mese, quindi, fa il suo esordio con una situazione molto comune all'inizio dell'autunno; situazione che sull'Italia porta un tipo di tempo complessivamente variabile e non freddo.

In un primo tempo l'azione della depressione nord atlantica si rivelerà marginale sulla nostra Penisola. Successivamente, in un lasso di tempo che le analisi oggi disponibili evidenziano per l'inizio della settimana prossima, una perturbazione proverà a sfondare da ovest in direzione del Mediterraneo occidentale.

Ad accompagnare questo "attacco" una saccatura abbastanza spigolosa e penetrante, una figura aperta di bassa pressione in grado (sempre secondo le ultime analisi) di portare un peggioramento piovoso specie al nord ed al centro.

Si apre dunque una fase del tempo abbastanza dinamica, ventosa ed in prospettiva anche piovosa per l'Italia

Anche le temperature risentiranno dell'aria atlantica in ingresso da ovest e si posizioneranno su valori generalmente miti.

Volete sapere il seguito della storia? Leggete la rubrica fantameteo qui di seguito riportata.

Ecco le previsioni fino a mercoledì 6 ottobre in Italia.

Giovedì 30 settembre: nubi in aumento al nord. Qualche debole pioggia su Liguria e Alpi centrali, asciutto altrove. Al centro bel tempo, ma con nubi in aumento senza precipitazioni. Al sud bel tempo, con residui addensamenti tra Sicilia e Calabria senza fenoneni. Fresco al mattino, mite di giorno.

Venerdì 1 e sabato 2 ottobre: condizioni di generale variabilità al centro-nord. Qualche pioggia su Carnia, Levante Ligure, Toscana. Asciutto altrove. Bello al sud. Mite ovunque.

Domenica 3 ottobre: nubi al nord, con tendenza a qualche pioggia al nord-ovest in serata. Bello altrove, salvo addensamenti al centro senza fenomeni. Mite ovunque.

Lunedì 4 e martedì 5 ottobre: perturbato al nord, al centro ed in tendenza sulla Campania, con piogge diffuse. Altrove nubi in aumento, ma basso rischio di pioggia. Un po' fresco al nord sotto precipitazioni.

Mercoledì 6 ottobre: nubi sparse al centro-nord con precipitazioni in attenuazione. Per il resto bel tempo. Sempre mite.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.53: A21 Torino-Brescia

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Svincolo Alessandria Est (Km. 76) e Svincolo Broni-Stradella (Km...…

h 16.52: A32 Torino-Bardonecchia

catene snow

Neve nel tratto compreso tra Svincolo Susa Est (Km. 36,3) e Svincolo Bardonecchia (Km. 72,2) codic..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum