Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco la prima decade di agosto: nord a tratti agganciato dai temporali, tempo più stabile al centro-sud

Le saccature non riusciranno ad affondare con forza sul Mediterraneo centrale ma il nord (Alpi in primis)sarà spesso coinvolto da alcuni temporali. Entro il 9-10 resta comunque probabile una generale rinfrescata.

La sfera di cristallo - 1 Agosto 2008, ore 15.01

Questa estate 2008 è partita con un giugno decisamente bagnato, almeno sino al giorno 18, quando l'anticiclone ha deciso di metterci una bella pietra sopra e di aprire una fase più stabile e calda. Una stabilità che a luglio, segnatamente al nord, è di nuovo mancata per lunghi tratti con intensi episodi temporaleschi, in qualche caso alluvionali, con molta frescura e oseremmo dire anche un po' di freddo sulle Alpi; solo a fine mese la stabilità si è riproposta in modo un po' più convincente. Al centro-sud invece i disturbi in luglio non sono stati poi molti e la stagione è proseguita in maniera quasi "normale", se si eccettua qualche punta di caldo particolarmente fastidiosa e la mancanza di una vera situazione temporalesca estesa a tutti i settori. Ora stiamo invece attraversando il periodo statisticamente più stabile dell'anno ma al nord la canicola viene comunque spezzata da qualche passaggio temporalesco, mentre al centro-sud è in vigore la calma piatta. Non sarebbe infatti logico attendersi un netto affondo delle saccature nell'area mediterranea in questo periodo. Le Alpi invece seguitano ad essere il bersaglio preferito di nubi ed acquazzoni, ma anche questo rientra perfettamente nel comportamento estivo. Nei prossimi giorni le cose non cambieranno di molto: nord sempre sfiorato dalla coda di impulsi temporaleschi in transito sul centro Europa, sole e caldo piuttosto intenso sulle altre regioni. Per vivere una generale rinfrescata bisognerà probabilmente attendere l'8-9 o al massimo il 10 del mese, quando al seguito del passaggio di un fronte freddo più organizzato al nord, le correnti si disporranno da Maestrale, trovate tutti i dettagli nel "fantameteo". Stamane un lettore mi chiedeva quali fossero le condizioni per avere un rovesciamento di questa situazione, cioè il nord con tempo stabile e il centro-sud con aria fresca ed instabile. Occorrerebbe che si formasse un anticiclone sul centro Europa e che sul suo bordo meridionale corresse aria fresca da nord-est, oppure che penetrasse nel Mediterraneo una goccia fredda che rimanesse stazionaria per alcuni giorni tra basso Tirreno e Jonio. Non sono cose però che possiamo ovviamente augurare ai turisti, anzi, guai se ci sentono... SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 8 AGOSTO 2008: SABATO 2 AGOSTO Ancora instabilità sulle Alpi orientali, Friuli Venezia Giulia con nubi irregolari e temporali sparsi, miglioramento sul resto del nord con un po' di vento secco da ovest e leggermente meno caldo, soleggiato e sempre caldo al centro-sud. DOMENICA 3 AGOSTO Bello ovunque, nessun temporale, probabilmente nemmeno sulle Alpi. Caldo intenso con punte di 36°C. LUNEDI 4 AGOSTO Torna un po' di instabilità al nord con qualche rovescio o temporale sui monti e un po' di nuvolaglia a tratti anche al piano. Non escluso qualche sconfinamento sulle pianure a nord del Po nella notte su martedì. Leggero calo termico al nord, più importante nelle Alpi. Sempre soleggiato e caldo altrove. MARTEDI 5 AGOSTO Persisterà un po' di instabilità al nord con qualche temporale su Triveneto ed Emilia-Romagna e schiarite assolate al nord-ovest, vento in temporanea rotazione da Maestrale e meno caldo su tutta Italia. MERCOLEDI 6 AGOSTO Soleggiato e nuovamente caldo ovunque, specie nelle zone interne. GIOVEDI 7 AGOSTO Al nord-ovest nubi irregolari con spunti temporaleschi su Appennino ligure e settore alpino, in serata forse qualche rovescio temporalesco anche sulla Valpadana occidentale, afoso. Un po' di nubi anche su Toscana e Sardegna ma senza fenomeni, sul resto del centro-sud soleggiato, molto caldo al sud e sulle isole, più moderato al centro. VENERDI 8 AGOSTO Possibile accentuazione dell'instabilità su tutto il nord e lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale con rovesci, ancora abbastanza soleggiato altrove (NOTA: è la situazione che prelude alla rinfrescata annunciata ma che ancora sfugge ad una descrizione dettagliata sia per quanto concerne la modalità che la tempistica)

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum