Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E' un autunno "caldo" ma almeno a tratti piovoso

Dall'8 di agosto non assistiamo ad una vera irruzione fredda sull'Italia e le conseguenze si vedono sul campo....Ora tutti si chiedono: quando arriverà il GENERALE?

La sfera di cristallo - 7 Novembre 2005, ore 16.20

Dite la verità...Non sembra vero nemmeno a voi. E' un autunno caldo, simile certamente a molti altri autunni degli ultimi anni, ma indubbiamente unico nel proporre da quasi 70 giorni temperature miti. Non abbiamo mai sofferto il freddo. L'ultima vera irruzione da ritenersi tale si è infatti verificata l'8 agosto con la neve caduta sino a Livigno. Poi non ci sono stati grandi scambi verticali di calore: il freddo è rimasto confinato nell'estremo nord del Continente, il caldo sull'Africa, a noi è rimasto un COSTANTE TEMPO MITE. In effetti non ci sono state nemmeno temperature estive ma il mare è rimasto caldo, più caldo del solito, e appena le perturbazioni sono riuscite a farsi strada verso di noi, ne ha approfittato per caricare l'artiglieria e sparare nubifragi lungo le coste. In passato una settimana fredda si è sempre verificata, non solo in novembre, ma anche a settembre e ad ottobre, quest'anno assolutamente no e sono tutti segnali che ovviamente portano "punti" ai sostenitori del riscaldamento globale galoppante. La febbre del Pianeta si vedrebbe soprattutto da questi segnali e il 2005 potrebbe passare alla storia come il secondo più caldo dal 1880 ad oggi, molti addirittura ipotizzano un nuovo optimum climatico dopo quello medievale. Beh, in fin dei conti non sarebbe una tragedia, ci sarebbero molte conseguenze positive (risparmieremmo riscaldamento, inquineremmo di meno per scaldarci in altre parole, vi sarebbero mutamenti nelle coltivazioni) ma anche molte negative come la crisi del permafrost, le inondazioni, la siccità...eccetera. Putroppo la stampa mette in risalto solo le negatività e il quadro che ne nasce trasmette solo un senso di inquietudine. Tornando al concreto: cosa ci aspetta nei prossimi giorni? -Da giovedì sino al week-end tra l'anticiclone delle Azzorre e quello dell'est europeo si infilerà al centro del Mediterraneo una depressione che manterrà tempo instabile, a tratti perturbato. Dapprima risulteranno più coinvolte le regioni tirreniche, poi tutto il Paese e domenica potrebbe arrivare anche un po' di freddino sulle Alpi. SINTESI PREVISIONALE SINO A LUNEDI 14 NOVEMBRE: martedì 8 novembre: ancora nubi e rovesci al sud, specie su Molise, Puglia e Basilicata, tempo migliore sul resto del Paese salvo qualche velatura o nebbia in pianura. Temperature in lieve calo nei valori minimi. mercoledì 9 novembre: all'inizio sole ovunque, in giornata nubi in aumento su regioni di nord-ovest e Sardegna. giovedì 10 novembre: rovesci intensi su Liguria centro-occidentale e Cuneese, piogge moderate su Piemonte, Valle d'Aosta, deboli su Sardegna e coste tirreniche toscane e laziali, altrove asciutto, anche un po' di sole sulle regioni adriatiche. venerdì 11 novembre: peggioramento sulla Sardegna con piogge anche intense, nuvole sul Tirreno e la Sicilia con locali piogge, altrove asciutto ma ventoso. Temperature sempre miti. sabato 12 novembre, domenica 13 novembre: arriverà aria più fresca dall'Atlantico insieme ad una perturbazione che andrà ad agganciare la depressione mediterranea provocando maltempo su buona parte del Paese. Domenica pomeriggio neve sulle Alpi a quote medie e calo termico al nord. lunedì 14 novembre: miglioramento a partire dal Tirreno, aria più fredda, specie al nord, ancora rovesci su meridione e medio-adriatico.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum