Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E' ufficiale: la prossima settimana ci avvicineremo ai 40°C

L'ondata di caldo raggiungerà il suo culmine a metà della prossima settimana. Nella tarda mattinata e nelle ore serali, specie nei grandi centri urbani, si soffrirà parecchio. Calo termico e qualche temporale rinfrescante previsto solo dall'inizio di luglio.

La sfera di cristallo - 23 Giugno 2005, ore 16.14

E' vero, nel fine settimana qualche temporale potrà interessare le zone alpine, ma il caldo, specie nelle aree urbane, seguiterà a non dare tregua sul resto del Paese. E se al mare, grazie anche alla brezze, in diverse località i valori sono ancora gradevoli, nelle giungle d'asfalto si sono già raggiunti i 35°C. Le ore peggiori, contrariamente a quanto si possa pensare, non sono quelle del pomeriggio, bensì quelle del tardo mattino e della prima parte della serata, quando il tasso di umidità si presenta alto, favorito anche da chi dopo il tramonto innaffia abbondantemente il proprio giardino, sperando anche di rinfrescare. Quanto durerà questa fornace? Con tutta probabilità sino alla fine di giugno, poi le correnti atlantiche dovrebbero temporaneamente tornare a riaffacciarsi sull'Europa centrale e sull'Italia con un passaggio rinfrescante che riporterà la temperatura su valori accettabili. In seguito potremmo essere soggetti a correnti da nord con l'alta pressione distesa lungo i meridiani in direzione del Regno Unito. Attenzione però: il gran caldo non ha alcuna intenzione di farsi scacciare senza reagire e sarà sempre pronto a sferrare nuovi attacchi verso la Penisola. Intanto sarà possibile che tra il 27 e il 30 giugno qualche località urbana possa raggiungere e superare i 37-38°C, battendo così anche i record del 2003. Staremo a vedere... Sintesi previsionale sino a giovedì 30 giugno: venerdì 24 giugno: avremo condizioni di leggera instabilità sull'arco alpino con brevi temporali possibili nelle ore pomeridiane e serali. Limitato e modesto il coinvolgimento della Valpadana. Al centro-sud bel tempo. Temperature stazionarie e punte ancora prossime ai 35°C. sabato 25 giugno: moderata instabilità sulle Alpi e zone pedemontane del nord con brevi temporali isolati nel pomeriggio-sera, al centro-sud ancora condizioni soleggiate, temperature senza grandi variazioni. domenica 26 giugno: ultimi temporali isolati su Alpi orientali e Triveneto, per il resto soleggiato e caldo, temperature in aumento al centro-sud, stazionarie al nord. lunedì 27 giugno, martedì 28 giugno: qualche temporale di calore su Appennini nelle ore pomeridiane, per il resto molto caldo ovunque, punte di 36-37°C. mercoledì 29 giugno: caldissimo, punte di 37-38°C. giovedì 30 giugno: primi segni di instabilità sulle Alpi, altrove sempre soleggiato e molto caldo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum