Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E ora l'autunno gioca a fare l'inverno: nel week-end si parte con il nord

Prima sortita del freddo ad iniziare dalle nostre regioni settentrionali e, con essa, arriveranno anche le prime nevicate fino a quote basse in montagna. Anche il centro e il sud avranno la loro parte, ma a scoppio leggermente ritardato.

La sfera di cristallo - 15 Ottobre 2010, ore 15.35

E' un copione che sembra ripetersi a un anno esatto di distanza. Allora, nell'ottobre del 2009, il salto tra la stagione uscente e l'anticipo di un inverno incalzante fu ancora più aspro ed evidente. La storia recente di questo esordio autunnale 2010 invece ha già inanellato una serie di eventi tipici del periodo, primi fra tutti i frequenti e ripetuti nubifragi da giorni all'onore delle cronache.

Ora si volta pagina; l'attenzione di chi vede oltre si sposta sull'orizzonte settentrionale. Sarà infatti dal grande nord, e precisamente dalla regione scandinava, che si staccherà letteralmente un pezzo di vortice polare. Il moncone freddo ci piomberà addosso in men che non si dica, nel breve spazio di un weekend, il prossimo.

Ecco dunque il peggioramento ad iniziare dalle nostre regioni settentrionali, ecco le prime serie nevicate anche a quote basse per la stagione sulle Alpi, ed ecco il sensibile calo delle temperature, laddove fa comunque già più freddo della norma. Insomma un antipasto invernale in piena regola.

Dopo la prima sortita perturbata al nord, ci attendiamo a ruota, per essere più precisi da lunedì, la relativa risposta per il centro e per il sud, dove la natura comunque concederà qualche giorno di tregua, dopo le pesanti precipitazioni degli ultimi giorni.

Insomma ottobre si avvia lungo la strada di una stagione fredda davvero precoce. Senza dubbio si tratta di un episodio, non certo di un trend stagionale. Sembra tuttavia assodato, grazie ai suggerimenti che ci pervengono dai modelli probabilistici a lunga gittata, che da qui agli inizi di novembre ci potrà essere comunque ben poco spazio per un autunno mite e stabile in tipico stile anni '90. Quindi prepariamoci, l'ora del cambio di abbigliamento è ormai già scoccata.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 22 OTTOBRE

SABATO, 16 OTTOBRE 2010

Nubi irregolari un po' su tutto il Paese, in ulteriore intensificazione al nord e nelle zone interne del centro dove, nella seconda parte del giorno, saranno probabili anche le prime precipitazioni. Le schiarite più convinte solo su est Sardegna, sud Sicilia e Puglia. Maestrale in rinforzo sulla Sardegna.

DOMENICA, 17 OTTOBRE

Maltempo al nord, con precipitazioni frequenti, meno probabili su Piemonte, Valle d'Aosta e Ponente ligure. Nevicate sulle Alpi centro-orientali fin verso i 1500-1700 metri.  Sul resto d'Italia nubi irregolari, ma asciutto. Ampi rasserenamenti sulle regioni del medio versante adriatico, Basilicata, Calabria, sud Sicilia ed est Sardegna. Maestrale su quest'ultima regione. Temperature in sensibile calo al nord.

LUNEDI, 18 OTTOBRE 2010

Moderata instabilità al nord, con qualche rovescio residuo su est Lombardia, Triveneto ed Emilia Romagna. Neve in montagna oltre i 1700 metri. Altrove abbastanza soleggiato, pur con frequenti annuvolamenti, specie nelle zone interne del centro e al sud, con qualche locale rovescio non escluso. Sempre Maestrale in Sardegna. Calano le temperature anche al centro e al meridione.

MARTEDI, 19 OTTOBRE 2010

Rasserena al nord e sulle regioni del medio versante tirrenico. Bello anche sull'est della Sardegna. Altrove instabile, con rischio di rovesci, nevosi sulle cime appenniniche oltre i 2000 metri. Freddo per il periodo.

MERCOLEDI, 20 OTTOBRE 2010

Torna il sole su gran parte d'Italia. Poche nubi solo sulle creste alpine di confine. Temperature in generale rialzo, ma clima ancora freddo per il periodo.

GIOVEDI 21 e VENERDI 22 OTTOBRE 2010

Prevalenza di tempo soleggiato, con pochi annuvolamenti occasionali e assenza di precipitazioni. Temperature in generale ripresa. 

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum