Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica ultimi colpi di tuono al sud, la settimana di Pasqua tutti sotto il sole

Ultime incertezze al meridione sino a domenica ma con l'esaurirsi del flusso fresco e instabile tutto si sistemerà e tornerà a splendere il sole ovunque, probabilmente fino a Pasqua.

La sfera di cristallo - 15 Aprile 2011, ore 15.30

E' il riscatto delle alte pressioni. Dopo averci messo paura negli anni '90 e nei primi anni 2000, la banda degli anticicloni subtropicali aveva trovato ultimamente collocazioni diverse dal solito Mediterraneo. Così lo spettro dell'estate africana da maggio a ottobre e dell'eterna primavera da ottobre a maggio aveva lasciato spazio ad un clima più italiano, fatto di alti e bassi, di dinamicità e di contrasti.

Ora però, dopo circa tre anni trascorsi nel segno della cosiddetta normalità, eccoci nuovamente al cospetto delle alte pressione a oltranza. L'anomalia che ha preso corpo agli inizi di aprile infatti si ripeterà ancora anche nel periodo pasquale, notoriamente tra i più instabili dell'anno. E' vero che la Pasqua nel 2011 capiterà alta, dunque avanzata come datazione di calendario, ma è anche vero che tanto sole ad aprile negli ultimi anni non s'era mai visto.

Detto questo c'è poco da aggiungere al taccuino delle novità: ultimi acquazzoni nel weekend al centro-sud, poi via verso il gran sole. Un sole dalle caratteristiche ancora una volta quasi estive, anche se con temperature non record. Le uniche nubi potranno svilupparsi a ridosso delle zone montuose nelle ore pomeridiane, azzardando magari anche di rilasciare qualche isolato e breve acquazzone che tenterà di rinfrescarci, ma senza riuscirci.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 22 APRILE 2011

SABATO 16 APRILE

Nubi al centro, al sud e sulle Isole Maggiori, con possibilità di rovesci sparsi, più probabili al meridione, dove potranno localmente anche assumere carattere temporalesco. In giornata tende a rasserenare su Toscana, Umbria, Marche e Sardegna. Prevalenza di bel tempo al nord, con solo qualche modesta nube pomeridiana in montagna. Clima abbastanza fresco, soprattutto al centro-sud.

DOMENICA 17 APRILE

Ultimi temporali nella prima parte del giorno sulle estreme regioni meridionali, con particolare riferimento alla Calabria. Per il resto tempo in prevalenza soleggiato, fatta eccezione per qualche addensamento di poco conto, più probabile e organizzato a ridosso delle zone montuose. Temperature stazionarie su valori gradevoli.

Da LUNEDI 18 a MERCOLEDI 20 APRILE

Bel tempo su tutto il Paese. Nelle ore pomeridiane tendenza a sviluppo di addensamenti cumuliformi a ridosso delle zone interne e montuose, con qualche rovescio non escluso, soprattutto lunedì su Basilicata, Calabria e Sicilia. Temperature in lieve generale aumento e clima molto mite ovunque.

GIOVEDI 21 APRILE

Qualche annuvolamento di passaggio al nord e al centro, talora accompagnato nel pomeriggio da isolati e brevi rovesci, soprattutto in prossimità delle zone montuose. Altrove ancora prevalenza di bel tempo con clima mite.

VENERDI SANTO

Isolati rovesci pomeridiani nelle zone interne e appenniniche del meridione. Per il resto giornata ampiamente soleggiata e molto mite.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum