Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Doccia fredda sul weekend e a ruota in arrivo anche il bis sulla prossima settimana

Si concentrerà nel weekend la prima parte dell'affondo artico che darà il via ufficialmente alla stagione invernale. Nuovi impulsi sono attesi tra lunedì e martedì con fenomeni che, seppur intermittenti, potranno interessare la maggior parte delle nostre regioni. Non è escluso qualche fiocco di neve fin quasi in pianura al nord.

La sfera di cristallo - 21 Novembre 2008, ore 15.19

L'inverno è in partenza sul primo binario della nuova stagione. La via del freddo appare risoluta a portare la svolta sull'intero Stivale, tanto che maglioni e giacche a vento saranno indispensabili per una buona settimana dalle Alpi alla Sicilia. La prima manovra del neonato Generale si servirà di un canale depressionario che unirà in presa diretta Groenlandia e Mediterraneo. Lungo questo treno di correnti si inseriranno vari corpi nuvolosi corrispondenti ad altrettante pulsazioni del freddo. Detta così sembrerebbe che l'Italia sia in procinto di diventare nei prossimi giorni una sezione distaccata della grande isola artica. Così non sarà per il semplice motivo che l'arco alpino si ergerà a baluardo protettivo del Bel Paese. Le correnti gelide dovranno trovare i varchi per eludere la stretta sorveglianza della catena montuosa e si concentreranno lungo determinati canali rimanendo tuttavia parzialmente indebolite. Dopo il primo impulso ne seguiranno altri i quali, non solo troveranno la traccia già battuta, ma imposteranno anche una traiettoria leggermente più occidentale. Ciò significa che nel loro ingresso sul Mediterraneo riusciranno ad avere una presa migliore senza venir spazzati via immediatamente dalla furibonda corrente a getto. Ne risulterà la formazione di due minimi di pressione successivi che aleggeranno almeno tra lunedì e mercoledì intorno alle nostre regioni centrali e settentrionali. Attorno a questa struttura alcuni corpi nuvolosi inizieranno a spiraleggiare minacciosamento e lungo il ventaglio nuvoloso aperto sullo Stivale, potranno aver luogo alcuni brevi fenomeni, nevosi a quote molto basse al Nord. Due masse nuvolose, come grandi pennellate, incroceranno lungo la loro traiettoria dapprima le regioni centro-meridionali (lunedì) poi quelle settentrionali (tra martedì e mercoledì). Nevicherà? Le possibilità ci sono (30%), i presupposti termici anche ma gli elementi che ancora mancano all'appello potrebbero inficiare la previsione che, fatta adesso, si dimostrerebbe forse un po' troppo affrettata. La prossima settimana si chiuderà con una relativa tregua offerta da una temporanea spanciata dell'anticiclone delle Azzorre. Un altra bordata groenlandese sarà però già pronta a riportare in auge nel corso del primo weekend di dicembre i primi vagiti di un inverno indubbiamente ormai già abbastanza maturo e deciso del fatto suo. Riassunto previsionale fino a VENERDI 28 NOVEMBRE SABATO, 22 NOVEMBRE 2008 Neve sulle Alpi di confine, sereno e limpido sul resto del nord e su buona parte del centro, nubi irregolari al sud, sul medio Adriatico e sulle Isole con qualche precipitazione in progressiva attenuazione. Neve in Appennino con limite in calo da 1200-1500m sino a 700-800m. Molto ventoso e sempre più freddo su tutto il Paese. Mari agitati. DOMENICA, 23 NOVEMBRE 2008 Nubi su creste alpine di confine con qualche nevicata intermittente portata da nord. Nuvolaglia anche su Puglia, bassa Calabria e isole Maggiori ma con fenomeni scarsi o assenti. Sereno e limpido altrove. Freddo in ulteriore accentuazione, specie durante le ore notturne e in montagna. LUNEDI, 24 NOVEMBRE 2008 Al mattino neve sui crinali alpini di confine con fiocchi portati da nord fin sui versanti italiani e qua e là anche sulle Prealpi, parzialmente nuvoloso sul resto d'Italia con rapidi rasserenamenti ad iniziare dal nord-ovest per nuovi venti di Foehn. Rovesci in particolare su Toscana, Umbria, Lazio e Marche e limite delle nevicate tra i 600 e i 900m. Qualche pioggia su Calabria tirrenica e Sicilia. Freddo e nuovamente molto ventoso ovunque. Mari agitati. MARTEDI, 25 NOVEMBRE 2008 NORD-OVEST Nuvoloso con temporali sulla Liguria e qualche fiocco di neve possibile anche in pianura Padana. Freddo! NORD-EST Nuvoloso con isolate piogge e qualche nevicata sparsa a quote basse. Freddo! CENTRO Instabile con piogge e rovesci sparsi. Neve in Appennino a quote medio-basse. Freddo e ventoso. SUD Molto instabile con piogge e rovesci sparsi. Fresco e ventoso. Schiarite su Sicilia e settore ionico. MERCOLEDI, 26 NOVEMBRE 2008 NORD-OVEST Tempo perturbato con neve sulle Alpi e temporali sulla Liguria. Freddo. NORD-EST Perturbato con piogge e nevicate sparse sulle Alpi. Freddo. CENTRO Tempo perturbato con rovesci anche intensi, Schiarite in Sardegna. Fresco. SUD Qualche pioggia sulla Campania. Per il resto nubi sparse con schiarite anche ampie. Mite. GIOVEDI, 27 NOVEMBRE 2008 NORD-OVEST Ancora molto instabile con temporali sulla Liguria e neve anche in pianura sul Piemonte. Freddo. NORD-EST Molto nuvoloso con piogge sparse e rovesci. Neve sulle Alpi. Freddo. CENTRO Schiarite sulla Sardegna. Molte nubi associate a rovesci sparsi altrove. Fresco. SUD Instabile con piogge sparse e rovesci. Mite e ventoso. VENERDI, 28 NOVEMBRE 2008 NORD-OVEST Parzialmente soleggiato con schiarite più ampie in pianura. Più nubi sulle Alpi. Clima asciutto e molto freddo. NORD-EST Parzialmente nuvoloso ma senza piogge. Clima freddo. Nubi più compatte sulle Alpi. CENTRO Asciutto con schiarite sull'altaToscana. Più nubi altrove, senza piogge. Freddo. SUD Parzialmente nuvoloso ovunque ma con basso rischio di fenomeni. Abbastanza freddo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum