Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da sabato si comincerà davvero ad apprezzare la nuova stagione

Il lungo inverno è ormai alle spalle ma non saranno certo "rose e fiori" sino all'estate. Aprile ha già in serbo le sue sorprese.

La sfera di cristallo - 23 Marzo 2006, ore 16.10

Ci sembrava strano che l'alta pressione africana non arrivasse a mettere lo zampino sul tempo dello Stivale. Stava solo aspettando il momento giusto per spiccare il salto come un felino che osserva la preda, si concentra e poi gli piomba addosso all'improvviso. Un po' in ritardo sulle normali tabelle di marcia eccolo allora sospingere oltralpe per alcuni giorni tutte le iniziative perturbate dell'Atlantico, rendendo ancora più netto lo scarto termico tra il nord e il sud del Continente. Abbiamo infatti una Scandinavia gelida e un Mediterraneo decisamente mite; nei prossimi giorni (ad eccezione delle prossime ore, giacchè è atteso un ultimo passaggio perturbato) la mitezza sarà accompagnata anche da un sole sempre più convincente al centro-sud, talora disturbato invece al nord, dove la protezione offerta dall'alta pressione si dimostrerà più bassa e filtreranno alcuni corpi nuvolosi, specie tra martedì sera e le prime ore di giovedì. Nel complesso dunque vivremo diversi giorni piuttosto tranquilli ma attenti: se è vero che potremo alleggerirci un po' nell'abbigliamento e qualcuno legittimamente comincerà a sfogliare i depliant delle vacanze, è consigliabile non farsi ingannare dai primi caldi marzolini. L'avvicinamento alla bella stagione è ancora molto lungo, per l'inizio di aprile già si stanno preparando insidiose depressioni che costringeranno ad una ritirata il nostro "gattone" anticiclonico e costringendoci a riaprire l'ombrello. SINTESI PREVISIONALE sino a giovedì 30 marzo venerdì, 24 marzo 2006 Piovoso sul nord Italia con nevicate sulle Alpi centro-occidentali oltre i 1200m, ventoso in Valpadana, asciutto solo sul Friuli e la Romagna, anche al centro e sulla Sardegna il tempo peggiorerà con il passare delle ore con piogge sulle zone tirreniche, al sud invece la perturbazione giungerà solo in serata. Temperature in calo al nord. sabato, 25 marzo 2006 Avremo una nuvolosità irregolare su tutto il Paese con maggiori schiarite al nord e lungo l'Adriatico, più nubi sul Tirreno con qualche pioviggine mattutina. Temperature in aumento. Domenica, 26 marzo 2006 Al nord passaggi nuvolosi su Alpi, Liguria e Friuli con locali piovaschi, al centro un po' di nuvole sul Tirreno, per il resto soleggiato e mite. Temperature in ulteriore aumento, specie al centro-sud e sulla Sardegna. Lunedì, 27 marzo 2006 NORD-OVEST Nuvolosità variabile con qualche pioggia al mattino, tendenza a miglioramento. NORD-EST Nuvolosità variabile con qualche pioggia al mattino, tendenza a miglioramento. CENTRO Bel tempo salvo passaggi nuvolosi sulla Toscana. Molto mite. SUD Bel tempo, anche un po' di caldo nelle zone interne. Martedì, 28 marzo 2006 NORD-OVEST Passaggi nuvolosi lungo le Alpi e in Liguria, in Valpadana abbastanza soleggiato. Mite. NORD-EST Passaggi nuvolosi lungo le Alpi, più sole in pianura, mite. CENTRO Qualche velatura in un contesto di tempo buono, con aria mite. SUD Bel tempo, salvo nubi locali. Mite. Mercoledì, 29 marzo 2006 NORD-OVEST Nuvoloso con qualche pioggia o rovescio, nelle Alpi neve solo oltre i 2000m. Temperature in lieve calo. NORD-EST Nuvoloso con qualche pioggia o rovescio, nelle Alpi neve solo oltre i 2200m, sull'Emilia-Romagna generalmente asciutto. Temperature in lieve calo. CENTRO Soleggiato e mite. Qualche nube sulla Toscana. SUD Bel tempo, con aria mite. Giovedì, 30 marzo 2006 NORD-OVEST Ritorno a condizioni di tempo discreto o buono, temperature in calo nei valori minimi, massime in aumento. NORD-EST In mattinata ultimi annuvolamenti, specie in montagna, passaggio a tempo soleggiato. Temperature in calo nei valori minimi, massime in aumento. CENTRO Abbastanza soleggiato con passaggi nuvolosi sulla Toscana. Temperature stazionarie. SUD Abbastanza soleggiato con passaggi nuvolosi, temperature stazionarie.

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.24: A30 Caserta-Salerno

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in entrambe le dire..…

h 13.22: A30 Caserta-Salerno

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in direzione Salerno dalle 13..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum