Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da lunedì i temporali busseranno alle porte del settentrione

La prossima settimana una saccatura risulterà determinante per il tempo delle nostre regioni settentrionali, coinvolto parzialmente anche il centro Italia, al sud richiamo di aria calda ed estate piena.

La sfera di cristallo - 4 Giugno 2010, ore 15.21

Ci stiamo lasciando alle spalle una fase instabile che ha coinvolto molte zone del Paese, ad eccezione dell'angolo nord-occidentale, protetto soprattutto dal baluardo alpino. Ora ci apprestiamo a vivere una breve parentesi generale di bel tempo e anche di caldo.

In particolare al nord, ma soprattutto nei fondovalle alpini ed in Valpadana, si avvertirà il sensibile rialzo delle temperature, con punte di 32-33°C.

Il fenomeno avrà breve durata perchè da ovest già lunedì, giungeranno i primi termporali organizzati. Sarà il segnale dell'inserimento di correnti occidentali, che introdurranno inizialmente solo aria più fresca ed instabile, poi anche una saccatura, in cui troveranno ospitalità un paio di sistemi nuvolosi organizzati, responsabili di una probabile fase perturbata tra mercoledì e giovedì.

La saccatura per la verità avrebbe tanta voglia di appoggiarsi in pianta stabile sull'ovest del Continente, ma sembra che la spinta della corrente a getto possa risultare sufficiente a spingere sul settentrione nuclei temporaleschi anche di notevole vigore.

Nella fase in cui la saccatura riuscirà in parte a sfondare sul Mediterraneo centrale, cioè giovedì, sono da attendersi alcuni rovesci anche sul centro Italia, mentre al sud ci si accorgerà della presenza della saccatura per il richiamo di correnti meridionali, che comporterà un deciso rialzo delle temperature.

La fase instabile potrebbe mettere radici sul settentrione se la figura perturbata stentasse ad evolvere verso levante, protraendo le condizioni instabile, ma mantenendo nel contempo anche sopra la media i valori termici al sud. Altre corse modellistiche propendono invece per una evoluzione più rapida di tutta la struttura perturbata verso levante, con inserimento di aria fresca e successiva stabilizzazione anticiclonica. Vedremo...

SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 11 GIUGNO 2010:
sabato 5 giugno: finalmente bello ovunque, caldo al nord.

domenica 6 giugno: bel tempo e caldo, nel pomeriggio primi temporali lungo le Alpi.

lunedì 7 giugno: primo impulso temporalesco in transito al nord con rovesci temporaleschi sparsi in movimento verso levante. Più interessata la fascia alpina e prealpina e le zone a nord del Po. Qualche temporale anche sulle zone appenniniche del centro nel pomeriggio, bello altrove.

martedì 8 giugno: un po' di instabilità sui rilievi del nord e del centro, prevalenza di sole in pianura, sereno al sud. Caldo moderato.

mercoledì 9 giugno: peggiora al nord con temporali anche forti e rovesci a partire dal settore occidentale, qualche temporale anche sulla Toscana e nuvolaglia sul resto del centro e la Sardegna, bello al sud e caldo, temperature in calo al settentrione.

giovedì 10 giugno: temporali al nord, specie Lombardia, Triveneto, instabile anche al centro con rovesci sparsi, parzialmente nuvoloso al sud, temperature in calo, tranne al sud.

venerdì 11 giugno: temporaneo miglioramento, salvo temporali residui nelle Alpi e in Appennino nel pomeriggio.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.58: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Carnia (Km. 59,6) in direzione autostrada..…

h 07.53: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum