Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da lunedì anticiclone alla riscossa, ma il tempo resterà un po' variabile in Adriatico e in Appennino

Netto rialzo delle temperature al nord e sulle regioni tirreniche. All'interno sembrerà già estate. La fase relativamente più stabile dovrebbe accompagnarci da lunedì 17 a sabato 22 maggio, pur con qualche disturbo in Adriatico e nelle zone interne appenniniche.

La sfera di cristallo - 13 Maggio 2010, ore 14.39

Anche nelle Alpi sta per arrivare decisamente il momento del cambio di stagione. Foto Alessio Grosso.

L'anticiclone delle Azzorre finalmente proverà ad estendersi sull'Europa centro-occidentale a partire da lunedì, dando vita ad una fase di tempo relativamente stabile e piuttosto calda, segnatamente al nord-ovest, sulla Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche, mentre sui versanti adriatici, specie tra Molise e Puglia, si faranno sentire infiltrazioni di aria fresca da nord che renderanno il tempo un po' incerto, favorendo anche qualche acquazzone.

In sintesi è questo il tipo di tempo che dovremo aspettarci da lunedì 17 a sabato 22 maggio. Nel frattempo si preparano 72 ore scoppiettanti con la saccatura colma di aria fredda pronta a tuffarsi nel Mediterraneo centrale, dando vita ad una fase temporalesca vivace soprattutto al centro-sud e specialmente nella giornata di sabato.

Non mancheranno comunque gli ultimi fenomeni anche al nord, segnatamente nella giornata di venerdì.

Lo spostamento verso levante del vortice freddo e la formazione di una depressione sui Balcani sposterà dunque l'asse del maltempo sull'est europeo, consentendo la spallata dell'anticiclone azzorriano, finora confinato in pieno Atlantico.

Andranno contemporaneamente anche cessando le anomalie termiche positive sull'est del Continente, mentre sarà netto lo sbalzo termico che si avvertirà sul settentrione d'Italia con l'arrivo del cuneo anticiclonico. Il foehn, accentuerà il rialzo termico sulla Valpadana occidentale, portando le temperature massime su valori praticamente estivi già da martedì.

La fase anticiclonica dovrebbe poi culminare tra giovedì 20 e sabato 22 con tempo generalmente stabile e soleggiato ovunque, anche caldo al nord e su parte del centro. In seguito una nuova saccatura potrebbe inserirsi direttamente sul centro Europa spezzando così la prima precoce, anche se moderata offensiva dell'estate.

Dopo il piagnisteo su questo lungo periodo piovoso (che il sud comunque non ha sperimentato) ci aspettiamo le prime lagnanze anche per qualche grado di troppo...

SINTESI PREVISIONALE sino a GIOVEDI 20 maggio:

venerdì 14 maggio: tempo in peggioramento al nord e al centro con accentuazione dell'instabilità, con rovesci e temporali sparsi, peggiora anche sulla Sardegna con temporali diffusi. Fenomeni in estensione entro sera al sud con temporali anche di forte intensità a partire dai versanti tirrenici e calo termico.

sabato 15 maggio: su tutto il Paese tempo instabile con rovesci e qualche temporale, alternato a brevi schiarite, tendenza a miglioramento sul settore nord-occidentale e poi sulla Sardegna. Ingresso del Maestrale sulle isole, freddino per la stagione su tutto il Paese, ma soprattutto al centro-nord.

domenica 16 maggio: netto miglioramento al nord con giornata sempre più soleggiata anche sui settori orientali, un po' di foehn al nord-ovest. Al centro-sud nuvolosità residua con spunti temporaleschi sparsi in Appennino durante le ore pomeridiane. Temperature in calo nei valori minimi, massime in aumento al nord.

lunedì 17 maggio: bel tempo ovunque, generale rialzo termico al nord, valori più freschi al centro-sud, specie in Adriatico.

martedì 18 maggio: lungo il versante Adriatico passaggi nuvolosi e tra Molise e Puglia anche qualche rovescio possibile, tempo migliore altrove, ma con formazione di cumuli e qualche rovescio isolato lungo la dorsale appenninica centro-meridionale nel pomeriggio. Caldo moderato al nord e sulle zone centrali tirreniche, più fresco altrove.

mercoledì 19 maggio: condizioni invariate.

giovedì 20 maggio: bel tempo ovunque, caldo moderato nelle zone interne lontane dal mare nelle ore pomeridiane.

  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.01: A14 Pescara-Bari

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra San Severo (Km. 528,6) e Foggia (Km. 554,1) in entrambe le di..…

h 02.01: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) e Teramo (Km. 158,7) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum