Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da domani il tempo migliorerà per alcuni giorni

Il sole si farà gradualmente strada fra le nubi, e le piogge rimarranno relegate alle sole montagne del meridione.

La sfera di cristallo - 15 Giugno 2005, ore 14.26

La perturbazione che ha attraversato fra ieri ed oggi l'Italia ha portato, e sta ancora portando, effetti vistosi; piogge, qualche temporale, temperature in calo ed un po' di vento hanno investito soprattutto le regioni centrali. Al nord le piogge sono state inferiori alle attese, probabilmente a causa delle condizioni non proprio favorevoli allo sviluppo di nubi minacciose; comunque dalla serata di oggi, o al più tardi da domani, l'alta pressione si farà sentire, e l'aria secca che affluirà contribuirà a diradare le nubi su molte zone. L'unica eccezione riguarderà le montagne del centro-sud, ed a tratti le coste campane, calabresi e siciliane, dove fino a domenica nel pomeriggio ci potrebbero essere brevi temporali seguiti da rapide schiarite; se quindi siete in partenza per le spiagge fate attenzione anche a questi particolari. Attenzione poi agli ultimi giorni del mese; il perché ve lo spiega la rubrica Fantameteo. SINTESI PREVISIONALE Giovedì 16 giugno: Tempo moderatamente instabile al sud e sul Lazio, con qualche acquazzone o temporale più probabile nel pomeriggio, in montagna e sulla Sicilia; altrove giornata discretamente soleggiata, anche se isolati temporali pomeridiani faranno la loro comparsa sulle Prealpi orientali. Temperatura stabile o in aumento. Vento debole o moderato. Venerdì 17 - domenica 19: Nubi e qualche temporale pomeridiano tenderanno a concentrarsi su Appennino meridionale, zone interne del Lazio e Cagliaritano, sconfinando a tratti sulle coste tirreniche. Per il resto tempo buono e temperature in aumento, con punte oltre i 30°C al nord. Lunedì 20: Lievi velature e qualche nube minacciosa in arrivo sulle Alpi; per il resto poche novità, anche se il tempo tenderà definitivamente a migliorare nel meridione. Temperatura stabile o in leggera diminuzione. Martedì 21 - mercoledì 22: Velature di passaggio su gran parte d'Italia, con qualche nube minacciosa e brevi acquazzoni su Alpi e Prealpi nel pomeriggio di martedì, in spostamento sull'Appennino centro-settentrionale mercoledì. La temperatura diminuirà di 2-4°C. Vento in rinforzo sul Mar Ligure.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum