Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci attendono giornate più tranquille, ma l'instabilità non abbasserà la guardia

Ci attende una settimana nel complesso soleggiata sulla nostra Penisola. Qualche temporale sulle Alpi mercoledì 7. Possibile peggioramento al nord tra domenica 11 e lunedì 12.

La sfera di cristallo - 5 Maggio 2014, ore 15.00

Nei prossimi giorni la primavera ci mostrerà finalmente il volto migliore. Basta temporali, basta piogge improvvise...al loro posto un sole progressivamente più caldo, che seppure disturbato da qualche addensamento, sorriderà a gran parte della nostra Penisola.

L'alta pressione delle Azzorre, dal vicino Atlantico, allungherà il suo braccio stabilizzante fino alle porte dell'Italia. L'anticiclone costringerà i sistemi nuvolosi a sfilare verso nord, interessando l'Europa centro-settentrionale e marginalmente l'arco alpino.

Uno di questi toccherà le Alpi tra martedì e mercoledì, portando alcuni temporali in marcia da ovest verso est. Qualche fenomeno potrebbe anche sconfinare sulle zone pianeggianti limitrofe, mentre il resto della Penisola sarà attraversato da nubi poco compatte, senza la minaccia di precipitazioni.

Una seconda perturbazione avrà probabilmente lo stesso destino tra venerdì e sabato, mentre tra domenica 11 e lunedì 12 un corpo nuvoloso più intraprendente potrebbe avere maggiore fortuna, interessando il nord e parte del centro con fenomeni di instabilità.

La seconda cartina che abbiamo preparato inquadra la situazione attesa in Italia nella notte tra domenica e lunedì (Clicca sulle cartine per ingrandirle: in azzurro e verde le piogge, in grigio le nubi, le aree bianche sono invece quelle soleggiate).

Come potete vedere, le regioni settentrionali saranno interessate da molte nubi e alcune precipitazioni, maggiormente concentrate in prossimità dei rilievi alpini e sull'alta pianura.

Qualche rovescio sarà presente anche nelle zone interne dell'Italia centro-meridionale durante il pomeriggio, mentre le altre regioni verranno attraversate da una certa nuvolosità, ma senza piogge rilevanti.

Le temperature si manterranno gradevoli fino alla giornata di mercoledì. Successivamente si prevede un po' di caldo fino a venerdì, in attesa di una diminuzione successiva ad iniziare dal nord ( trovate qui tutti i dettagli termici: http://meteolive.leonardo.it/news/Temperature/31/chi-si-scalder-di-pi-durante-questa-settimana-/46040/)

SINTESI PREVISIONALE FINO A LUNEDI 11 MAGGIO

Martedi 6 maggio: un po' di nubi al nord con qualche rovescio o breve temporale sulle Alpi in serata. Bello sul resto della Penisola. Temperature gradevoli.

Mercoledi 7 maggio: temporali su Alpi, Prealpi, con locali sconfinamenti sulle zone di pianura limitrove, specie del Triveneto. Su tutte le altre regioni un po' di nubi alternate ad ampie schiarite e precipitazioni assenti. Lieve calo termico sulle Alpi.

Giovedì 8, venerdì 9 e sabato 10 maggio: bel tempo su tutte le regioni. Un po' di caldo nelle aree interne del centro e sulle pianure del nord, più fresco lungo le coste. Qualche temporale possibile sulle Alpi e la dorsale appenninica specie sabato pomeriggio.

Domenica 11 e lunedì 12 maggio: probabile instabilità al nord e nelle zone interne del centro, più asciutto e in parte soleggiato altrove. Temperature in calo specie al centro-nord.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum