Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci attende un periodo mite e variabile, poi migliora, ma...

Fino a mercoledì l'Italia sarà attraversata da veloci correnti occidentali che porteranno qualche pioggia al centro-sud. A seguire l'alta pressione rimonterà sul Bacino del Mediterraneo, ma a partire dalla giornata di domenica il tempo tornerà a peggiorare al nord per via di correnti umide meridionali.

La sfera di cristallo - 14 Ottobre 2013, ore 13.59

Nel fine settimana appena passato, la prima neve sulle Alpi ( a quote non elevate per la stagione) ha contrastato nettamente con le temperature ancora estive che abbiamo avuto sulle nostre regioni meridionali. Qualcuno, qui, ha pensato bene di sfruttare questa situazione organizzando un ultimo bagno in mare nel momento in cui, dall'altro capo della Penisola, andavano in scena le prime sciate.

Pazzie di un autunno forse un po' strano, che rende assai difficili le previsioni in una nazione molto estesa in latitudine come la nostra; spesso ci troviamo a commentare situazioni diametralmente opposte tra nord e sud, quasi non esistesse una "par condicio" meteorologica.

Il divario termico tra nord e sud dovrebbe progressivamente stemperarsi nel corso dei prossimi giorni. Prima le correnti occidentali, poi un blando anticiclione dovrebbero mettere un po' di ordine in Italia e consentire temperature complessivamente miti da nord a sud.

Fino a mercoledì saranno comunque possibili piogge in transito, specie sulle Alpi e al centro-sud per la presenza di un flusso teso di correnti zonali ( da ovest ad est). Successivamente, la corda tesa delle correnti occidentali inizierà ad ondulare, proponendo un promontorio di alta pressione sul Mediterraneo centro-occidentale tra giovedì e sabato. In questo frangente la situazione del tempo tenderà a migliorare a parte banchi di nebbia di notte e al primo mattino sulle pianure del nord e nelle valli interne del centro.

Anche termicamente, la situazione sarà orientata alla mitezza da nord a sud. Al mattino l'aria sarà ovviamente frizzante, mentre nel pomeriggio gli abiti pesanti potranno restare negli armadi a favore di indumenti abbastanza leggeri.

A partire dalla giornata di domenica 20 ottobre, l'azione di erosione delle correnti atlantiche inizierà a dare i primi frutti sulle nostre regioni settentrionali. Qui arriverà qualche pioggia, che lunedì potrebbe estendersi anche alla Toscana e a parte del Tirreno.

L'alta pressione tenderà a ritirarsi verso sud, ma per avere un tracollo definitivo della struttura stabilizzante si dovrà probabilmente aspettare la metà della settimana prossima. La rubrica Fantameteo cercherà di analizzare meglio questa situazione. Intanto, ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 15 ottobre: nubi irregolari in transito al centro-nord. Tra pomeriggio e sera possibilità di qualche precipitazione su Alpi e al centro, asciutto sulle pianure del nord e al sud, dove saranno presenti schiarite. Abbastanza mite ovunque.

Mercoledì 16 ottobre: tempo ventoso su tutte le regioni con piogge in fuga dalle regioni centrali verso il Meridione. Più sole al nord ma con gli ultimi fenomeni sulle Alpi in via di attenuazione. Clima mite e ventoso ovunque.

Da giovedì 17 a sabato 19 ottobre bel tempo e mite su tutta la nostra Penisola. Banchi di nebbia di notte e al primo mattino sulle pianure del nord e nelle zone interne del centro. Vento debole.

Tra domenica 20 e lunedì 21 nubi in aumento al nord e poi anche sulla Toscana con qualche pioggia. Abbastanza buono e mite sul resto d'Italia.

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum