Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci aspetta un Natale di stampo autunnale

Nuvole e anche un po' di pioggia durante le feste di Natale. Temperature sopra la media stagionale e limite delle nevicate sui 1500 m sulle Alpi.

La sfera di cristallo - 19 Dicembre 2002, ore 15.55

Sembrano chiudersi stabilmente le porte del freddo per la Penisola italiana. Da nord e da est non sono infatti previste colate gelide e solo da quei due versanti può arrivare il vero freddo. In verità una massa d'aria ghiacciata si staccherà dal Mare di Barents, strapazzerà sabato la Finlandia e la Russia per allontanarsi lunedì 23 oltre gli Urali. L'azione di questo nucleo freddo determinerà il rafforzamento di una figura di alta pressione tra il Baltico e la Norvegia. Sull'Italia si farà allora avanti il flusso perturbato atlantico con deboli o moderate perturbazioni che giungeranno da ovest e recheranno temporanei peggioramenti, uno dei quali proprio tra Natale e Santo Stefano. L'alta pressione africana cercherà di proteggere in qualche modo il meridione d'Italia ma i suoi sforzi risulteranno probabilmente vani. La massa d'aria in arrivo risulterà piuttosto mite per la stagione ed è per questo che riscontreremo una quota neve elevata sulle Alpi. Nel frattempo l'alta sulla Scandinavia andrà spostando il suo centro d'azione sulla Russia. Questo movimento potrebbe esacerbare gli episodi perturbati nel Mediterraneo con un rallentamento del flusso zonale in vista del Capodanno, ma di questo si occuperà il fantameteo. Eccovi intanto una breve sintesi del tempo delle Festività Natalizie: NELL'ULTIMO WEEK-END di SHOPPING: 21-22 dicembre: molte nubi al nord, annuvolamenti irregolari anche al centro-sud, qualche fenomeno sulle Alpi con quota neve in rialzo fin oltre i 1500 m; domenica forse un po' di pioggia anche sul medio Adriatico. LUNEDI 23: temporaneo miglioramento ma con nuovo fronte in arrivo al nord dalla sera. MARTEDI 24: nubi sulle Alpi con qualche nevicata oltre i 1500-1600 m, specie lungo i versanti di confine, deboli piogge in Liguria, pioviggine in Valpadana. Nuvoloso e un po' di pioggia sulla Toscana, sempre nuvole sul resto della Penisola ma con basso rischio di precipitazioni, più sole sulla Sicilia. Temperature sopra la media, decisamente miti al sud, in leggero calo dalla sera al nord. MERCOLEDI 25 NATALE: al nord nubi e piogge sparse con neve oltre i 1500 m, deboli piogge intermittenti anche sulle regioni centrali, nuvoloso ma tempo secco al sud. Temperature in leggero calo al nord e al centro, invariate al sud. GIOVEDI 26 DICEMBRE: nuvolosità irregolare su tutte le regioni con tendenza a temporaneo miglioramento. Nebbie in pianura al nord e nelle valli del centro. Da VENERDI 27 DICEMBRE seguire la rubrica "fantameteo"

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.26: A14 Pescara-Bari

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Pescara Ovest-Chieti (Km. 380,8) e Pes..…

h 15.25: A1 Firenze-Roma

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa - Reggello (Km. 319,9) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum