Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che VORTICE sull'Italia tra mercoledì e giovedì!

Una nuova ondata di maltempo è alle porte e si esplicherà soprattutto tra le giornate di mercoledì e giovedì. Buone notizie invece per il fine settimana, che si annuncia quasi ovunque soleggiato.

La sfera di cristallo - 24 Marzo 2014, ore 14.09

La perturbazione che ha sconfitto l'alta pressione con piogge anche intense sull'Italia lo scorso week-end, esce lentamente dalla scena meteorologica del nostro Paese.

E' seguita da condizioni di instabilità, che al momento stanno impegnado quasi tutte le regioni centro-meridionali italiane. Un breve intervallo diverrà realtà nella giornata di domani (martedì), una sorta di tregua armata in attesa di una nuova ed intensa perturbazione che darà filo da torcere nei prossimi giorni a gran parte del nostro territorio.

Tutta colpa di un canale depressionario che si diparte dal Vicino Atlantico in direzione del Mediterraneo, con la complicità di un'alta pressione molto defilata verso nord.

La cartina che vedete poco sopra inquadra la situazione sinottica attesa sull'Italia per le ore centrali della giornata di mercoledì 26 marzo. La perturbazione in ingresso da ovest darà origine ad una profonda depressione che si piazzerà in un primo tempo sulla Sardegna, per poi evolvere verso levante in direzione dell'Italia nella successiva giornata di giovedì 27.

Spazio quindi a ulteriori piogge, nevicate sui rilievi (a quote non elevate al nord), ad un generale rinforzo della ventilazione ed un calo delle temperature, specie laddove vi saranno precipitazioni più intense e persistenti.

Il tempo resterà ancora un po' instabile al centro-sud anche nella giornata di venerdì, mentre per il prossimo fine settimana le prospettive sono al momento positive.

Cosa accadrà nel prossimo week-end? L'alta pressione, dalle latitudini settentrionali, tenderà a scendere verso sud ricacciando ad ovest l'instabilità e il maltempo.

Il tempo di conseguenza sarà bello sulla nostra Penisola e con temperature in graduale aumento. Solo la Sardegna e la Sicilia risentiranno di qualche annuvolamento nella giornata di domenica, nubi che potrebbero dispensare qualche pioggia sempre sulle Isole nel corso di lunedì.

SINTESI PREVISIONALE FINO ALLA GIORNATA DI LUNEDI 31 MARZO.

Martedì 25 marzo: mentre le ultime piogge si allontaneranno al mattino verso levante, nuove nubi e precipitazioni prenderanno possesso della nostra Penisola, ad iniziare dalla Sardegna e dal Tirreno. Neve sopra gli 800-1000 metri. Temperature un po' fredde.

Mercoledì 26 e giovedì 27 marzo: tempo instabile, se non del tutto perturbato sulla nostra Penisola. Possibili piogge, rovesci, temporali specie al centro-sud e sull'Emilia Romagna. Neve al nord-ovest sopra i 500-700 metri. Poche le pause asciutte. Ventoso e freddo, mari localmente agitati.

Venerdì 28 marzo: migliora al nord, specie sul nord-ovest. Ancora instabile altrove, ma con fenomeni in graduale attenuazione ad iniziare dal Tirreno. Vento anch'esso in attenuazione e temperature massime in lieve aumento.

Sabato 29 e domenica 30 marzo: bel tempo su tutta le regioni a parte velature sulle Isole e qualche nube lungo le zone montuose nel pomeriggio senza conseguenze. Temperature in aumento nei valori massimi ed attenuazione del vento.

Lunedì 31 marzo: qualche pioggia possibile sulle due Isole Maggiori, bel tempo o cielo velato altrove, mite e gradevole ovunque.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.44: SS114 Orientale Sicula

incidente

Incidente a 1,052 km prima di Incrocio Mazzaro' (Km. 46,6) in entrambe le direzioni…

h 03.26: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pesaro-Urbino (Km. 155,9) e Cattolica (Km. 143,9) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum