Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che RUGGITO FREDDO da giovedì sull'Italia!

Anche oggi giungono conferme circa l'ondata di freddo che dovrebbe colpire l'Italia a partire dalla giornata di giovedì. Al freddo si accompagnerà anche la neve, che cadrà localmente anche in pianura e lungo le coste.

La sfera di cristallo - 8 Febbraio 2010, ore 15.05

La fase invernale individuata già da qualche giorno dalle elaborazioni modellistiche è quasi alle porte dell'Italia. Ancora un paio di giorni con temperature vicine alla norma, poi da giovedì l'atmosfera cambierà decisamente aspetto. La massa d'aria gelida arriverà direttamente dalla Scandinavia. A veicolarla verso sud sarà l'azione combinata di un'alta pressione (allungata verso nord sul Vicino Atlantico) ed una depressione che resterà "annidata" sul Mediterraneo centrale. Tale depressione fungerà da esca per le fredde correnti da nord, mentre l'anticiclone in Atlantico offrirà un'adeguata spalla a tutta la figura di maltempo. Farà davvero così freddo? Verranno scomodati dei record? Beh, nel mese di febbraio un'ondata gelida di questo calibro non si può definire "normale", tuttavia rientra ampiamente nella casistica e nelle potenzialità che la stagione fredda può offrire all'Italia. Non ci dobbiamo dimenticare che quando le alte pressioni sono lontane, anche il Bel Paese può essere esposto ad "attacchi" perturbati e freddi. E' avvenuto già in passato e probabilmente avverrà ancora in futuro. Sul fatto che vengano o meno scomodati dei record al ribasso, ciò si potrà appurare solo ad ondata fredda conclusa, ma per il momento riteniamo di no. Nevicherà anche in pianura? Al nord quasi certamente si. Anche il centro Italia vedrà sicuramente i bianchi fiocchi in zone inconsuete ed in qualche caso anche sui litorali. Al sud sarà più difficile, ma la quota neve potrebbe essere davvero bassa su alcune zone. Quando ne usciremo? Nel fine settimana prossimo una depressione sul Mediterraneo occidentale potrebbe far affluire sulle nostre regioni aria meno fredda, soprattutto al centro-sud. In questo frangente arriverebbero però piogge intense specie sulle Isole e forse ulteriori nevicate sulle pianure del nord. Prepariamoci quindi ad una settimana dal pieno sapore invernale. Ecco le previsioni fino a martedì 16 febbraio. Martedì 9 febbraio: peggiora sulla Sardegna con piogge specie sul settore orientale. Sul Piemonte non si esclude qualche spruzzata di neve anche in pianura. Per il resto tempo inizialmente asciutto. Piogge in arrivo sul Lazio ed al sud tra il pomeriggio e la serata, con quota neve sugli 800-1000 metri. Freddo al nord, più mite al centro-sud. Mercoledì 10 febbraio: nuvoloso, ma asciutto, al nord. Instabile invece sul resto d'Italia, con piogge specie lungo l'Adriatico ed al sud. Neve sopra i 700-900 metri al centro, oltre i 1000 metri al sud. Ventoso e abbastanza freddo al centro-nord, più mite al sud. Giovedì 11 febbraio: instabile su tutta la Penisola. Neve al nord anche sulle pianure. Neve anche al centro, specie su Marche, Umbria orientale ed Abruzzo fino in pianura. Precipitazioni anche al sud, con quota neve in calo fino a 400 metri verso sera. Ventoso ovunque e mari in brutte condizioni. Venerdì 12 febbraio: residue nevicate sull'Emilia Romagna fino in pianura, in attenuazione. Sul resto del nord nubi sparse, ma tempo asciutto. Freddo. Al centro tempo asciutto su Toscana e Lazio. Neve fino in pianura su Marche, Umbria orientale ed Abruzzo. Piogge al sud, con neve sopra i 500-600 metri. Ventoso e freddo ovunque. Mari in brutte condizioni. Sabato 13 febbraio: temporanea pausa su tutte le regioni, ma con clima ancora assai freddo. In serata peggiora sulla Sardegna con nuove precipitazioni. Domenica 14 e lunedì 15 febbraio: molto perturbato al centro-sud con piogge sparse e rovesci, specie sulle Isole. Quota neve in rialzo fino a 400-500 metri al centro, 800 metri al sud. Più asciutto il tempo al nord, anche se non saranno escluse locali nevicate sulle pianure. Freddo ovunque. Martedì 16 febbraio: bello, ma freddo, al nord. Schiarite su Sardegna e Tirreno. Ancora instabile al sud e sul medio Adriatico, con neve in Appennino e piogge sulle pianure. Ventoso.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.03: A4 Milano-Brescia

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Cormano (Km. 131,9) e Svincolo Sesto San G..…

h 17.03: A1 Firenze-Roma

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Fabro (Km. 428) e Orvieto (Km. 451,4) in entrambe le..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum