Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Capricci di primavera anche sugli esordi di maggio

Riparte la staffetta dell'instabilità, in particolare al nord in parte anche al centro. Al sud più occasioni per schiarite soleggiate e soprattutto per un clima molto mite.

La sfera di cristallo - 26 Aprile 2013, ore 15.36

 Brevi parentesi di sole in un mare di nubi. Questa è in estrema sintesi la linea di tendenza per i prossimi giorni. Il passaggio di consegne tra i mesi di aprile e maggio non tradirà alcun cambiamento nell'andazzo meteorologico sull'Italia. E' vero il letto delle correnti perturbate si è portato senz'altro più a nord, tuttavia le grandi perturbazioni troveranno spesso porte aperte per inserirsi senza grosse difficoltà anche sul Mediterraneo.

Proprio il Mare Nostrum in questi giorni si terrà ben stretto un pozzo di bassa pressione che fungerà da esca per le correnti perturbate in arrivo dalle alte latitudini. Dall'altra parte della barricata la banda degli anticicloni subtropicali non avrà abbastanza smalto per rispondere a dovere, tant'è che i ciclopi del caldo africano si limiteranno a lambire a tratti le nostre regioni meridionali; qui avremo condizioni di clima molto mite, al limite del caldo estivo in corrispondenza delle sciroccate più vigirose.

Il nord, e a tratti anche il centro, si vedranno sorvolati invece da estese e minacciose masse nuvolose, con tanto di ombrelli necessari soprattutto al settentrione, dove sino ai primissimi giorni di maggio sole e tempo stabile li vedremo solo in cartolina. Nota positiva: grande abbondanza d'acqua nei sottosuoli e di neve sui nostri ghiacciai meteolive.leonardo.it/news/Ti-segnaliamo/49/Nevi-
quasi-perenni-Stelvio-e-Cervinia-gli-ultimi-baluardi-dello-sci-estivo-sulle-Alpi/41335/
, nota negativa: turismo un po' penalizzato, anche se ugualmente fruibile con un po' di spirito di adattamento.

E il tempo bello stabile? Come dicevamo sino al primo fine settimana di maggio possibile prosieguo dell'instabilità "da riporto". In seguito sembrano profilarsi momenti migliori, anche se l'ultima parola, per quanto di competenza, spetta alla nostra rubrica Fantameneo.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 3 MAGGIO 2013

SABATO 27 APRILE instabile su gran parte d'Italia con precipitazioni soprattutto al centro-nord e sulla Sardegna, ma possibili a tratti anche al meridione, ad esclusione di Puglia e Calabria. Clima molto mite al centro-sud per Scirocco, temperature prossime alla norma del periodo al nord.

DOMENICA 28 APRILE instabile al nord e in parte anche al centro, con possibilità di rovesci alternati a momenti asciutti. Schiarite in un contesto velato e in parte anche soleggiato e sempre molto mite al sud.

LUNEDI 29 APRILE nuova perturbazione in viaggio verso il settentrione, dove si rinnoverà l'appuntamento quotidiano con i rovesci, specie al nord-ovest. In serata peggiora anche sulla Sardegna. Altrove banchi nuvolosi alternati a schiarite in un contesto asciutto e molto mite.

MARTEDI 30 APRILE variabilità al nord, con alternanza di rovesci e momenti asciutti. Qualche scroscio pomeridiano possibile anche al centro, poco nuvoloso o velato al sud. Temperature superiori alle medie ovunque, specie al centro-sud.

MERCOLEDI 1 MAGGIO un po' di nuvolosità al nord, con qualche rovescio soprattutto lungo le Alpi. Sul resto del territorio tempo migliore con ampi spazi di sole e clima molto mite.

GIOVEDI 2 MAGGIO giornata nuvolosa con piogge sparse soprattutto su nord, regioni tirreniche e Isole Maggiori. Schiarite e tempo ascutto su Adriatiche e Calabria. Temperature stazionarie.

VENERDI 3 MAGGIO instabile su tutto il Paese, con rovesci comunque più probabili al nord e, nel pomeriggio, anche al centro e lungo la dorsale appenninica meridionale. Schiarite in Sardegna. Clima sempre mite per correnti meridionali, con temperature superiori alla media del periodo, in particolare al centro e al meridione.

 

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum