Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cambiamenti? Nebbia più "cattiva" in arrivo al nord e nelle valli del centro

Fino a venerdì ne è prevista una graduale intensificazione sulla Valpadana e nelle valli del centro. Sabato nuvolaglia al nord e sulla Toscana per l'inserimento di aria umida, ma senza fenomeni. Domenica passaggi nuvolosi al centro quasi del tutto innocui. Poi di nuovo alta pressione sino a martedì, quando proverà ad inserirsi una perturbazione da ovest.

La sfera di cristallo - 10 Dicembre 2013, ore 15.15

L'alta pressione vive i suoi giorni di gloria. Da sabato il suo dominio potrebbe non risultare così netto, ma sino ad allora ecco presentarsi l'occasione per un'affermazione ancora più netta delle nebbie, proprio nei giorni in cui le notti risultano molto lunghe e le giornate particolarmente brevi.

Pertanto attenzione sulle strade della Valpadana, specialmente lungo il corso del Po, ma anche nelle valli del centro, specie dell'Umbria e della Toscana, dove il fenomeno potrebbe presentarsi più insidioso. Naturalmente il cocktail tra nebbia ed inquinanti renderà l'aria delle grandi aree urbane ammorbata di veleni, ma state pur certi che nessuno prenderà alcun provvedimento, siamo in dicembre: la salute più attendere!

Si bloccherà a gennaio quando magari arriveranno vento, pioggia o neve a scalzar via le polveri inquinanti...

Marginali anche gli effetti dell'aria fredda sul basso Adriatico, che dovrebbero manifestarsi solo sino a mercoledì sera, sottoponendo Puglia, Molise e Lucania a qualche annuvolamento e ad un rinforzo del vento da nord-est.

Da sabato invece ecco l'indebolimento progressivo della figura anticiclonica e le prime infiltrazioni di aria umida da WSW con addensamenti al nord e sulla Toscana ma con basso rischio di pioggia. Il rimescolamento parziale dell'aria produrrà perlomeno una riduzione delle nebbie e un lieve aumento delle temperature anche in Valpadana.

Gli annuvolamenti domenica potrebbero prendere la via delle regioni centrali, ma anche qui senza provocare alcuna conseguenza significativa.

Sarà invece la prossima settimana a sancire probabilmente un intervallo più marcato al dominio anticiclonico, da martedì le minacce da ovest aumenteranno, in concomitanza con un rallentamento della corrente a getto e di un abbassamento almeno parziale del flusso perturbato atlantico, come già ricordato negli articoli della mattinata.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 17 DICEMBRE:
mercoledì 11
: al nord nebbie in pianura soprattutto al mattino, per il resto soleggiato. Brinate nelle valli e nelle conche. Al centro nebbia tra zone interne toscane e fondovalli dell'Umbria, per il resto soleggiato e mite. Al sud parziali addensamenti tra Molise, Puglia e Lucania ma con fenomeni sporadici e solo un rinforzo del vento da nord con qualche grado in meno, per il resto soleggiato e mite.

giovedì 12: bel tempo quasi ovunque, ma nebbia in ulteriore intensificazione al nord, localmente persistente anche durante il giorno, nebbie anche nelle valli del centro. Temperature in calo in Valpadana con gelate estese nottetempo e freddo anche diurno. Per il resto clima mite.

venerdì 13: condizioni pressochè stazionarie.

sabato 14: arrivo di aria umida dal golfo Ligure con addensamenti irregolari al nord, specie tra Liguria e bassa Lombardia, parziale dissoluzione delle nebbie e temperature in ripresa. Un po' di nubi anche in Toscana, per il resto soleggiato.

domenica 15: addensamenti in trasferimento al centro ma senza piogge, bello altrove, nebbia in banchi.

lunedì 16: di nuovo bello ovunque, ritorno delle nebbie sulle zone pianeggianti al nord e nelle valli del centro ma forse anche del sud. Lieve calo termico.

martedì 17: annuvolamenti al nord e sulle regioni centrali tirreniche ma ancora basso rischio di pioggia, poco nuvoloso o velato altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.31: SS120 Dell'etna E Delle Madonie

frana

Frana di materiale fangoso nel tratto compreso tra 6,228 km dopo Incrocio Cerda (Km. 7,3) e 2,469 k..…

h 21.22: A2 Autostrada del Mediterraneo

vento-forte

Raffiche di vento nel tratto compreso tra Svincolo Laino Borgo (Km. 153,4) e Svincolo Lagonegro Nor..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum