Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cambia il tempo tra il 19 ed il 20 gennaio?

Un temporaneo cedimento della pressione a tutte le quote tra Francia e nord Italia potrebbe favorire qualche pioggia al nord tra venerdì 18 e sabato 19 in rapido spostamento verso il centro-sud, dove si scaverà anche un minimo depressionario. La neve però cadrà solo a quote piuttosto elevate.

La sfera di cristallo - 11 Gennaio 2002, ore 13.28

Una parentesi al lungo dominio anticiclonico sulle nostre regioni potrebbe registrarsi tra venerdì 18 e domenica 20 quando, dopo un temporaneo aumento della pressione, un cavo d'onda ospiterà un fronte freddo in rapido trasferimento dalla Francia al nord Italia. La perturbazione si spezzerebbe in due tronconi: una parte sfilerebbe a nord delle Alpi, la seconda enterebbe nel Mediterraneo scavando una debole depressione sulle regioni centrali e portando piogge, rovesci e nevicate oltre 1300 m sull'Appennino. Al nord i fenomeni sarebbero effimeri e più probabili su Liguria e Triveneto, ma sarebbero comunque i benvenuti. Il guasto della fine della prossima settimana nascerebbe innanzitutto da un'attenuazione del Vortice Polare, sostituito gradualmente da un campo anticiclonico sulla Groenlandia e lo Spitzbergen, e conseguentemente da un certo indebolimento dell'alta pressione delle Azzorre. Dall'Atlantico affluiranno per tutta la settimana depressioni poco profonde, legate ad una discreta corrente occidentale. Quanto a sperare in peggioramenti prima di questa data, la "sfera" resta piuttosto scettica. E' vero che un debole nucleo di aria fredda coinvolgerà le regioni meridionali all'inizio della prossima settimana, ma è altrettanto vero che vediamo un'alta pressione ancora tenacemente resistente, in grado di sollevare la testa almeno per altri tre giorni, da martedì 15 alle prime ore di venerdì 18. Per le nevicate abbondanti sulle Alpi comunque si dovrà ancora attendere, queste figure bariche non si sgretolano così rapidamente. Quando la stagione prende una piega sbagliata, le correzioni intervengono molto lentamente. Bisogna avere pazienza...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.48: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Torre Annunziata (Km. 19,7) e Pompei (Km. 21,9) in direzione Sa..…

h 11.48: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum