Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Calme estive interrotte giovedì dal passaggio di una "goccia" di aria più fresca

Temporali sparsi tra giovedì e sabato sull'Italia a partire dal nord ma preoccupa la persistenza del periodo anticiclonico e la costanza della calura.

La sfera di cristallo - 3 Luglio 2006, ore 16.00

Che luglio non potesse correre al capezzale del Po con piogge abbondanti lo sapevamo, tuttavia confidavamo in qualche temporale organizzato per spezzare sia l'assedio del caldo che quello della siccità. Ora "la sfera" vede finalmente uno sfondamento operato da ovest da una saccatura caratterizzata dalla presenza di aria più fresca ed instabile e dal passaggio di un fronte temporalesco che coinvolgerà un po' tutto il Paese a partire da giovedì e sino a sabato. In seguito si cerca di capire se l'alta pressione riprenderà pieno possesso del Mediterraneo oppure mollerà la presa consentendo ad un secondo e ben più incisivo vortice depressionario di avvicinarsi al Mediterraneo centrale e di piazzarsi sull'Italia nel corso della prossima settimana. Per ora a stupire comunque è stato l'anticiclone africano che per la terza settimana è ancora presente sulle nostre teste, sia pure coadiuvato da una collega scandinava. Siamo fortunatamente lontani dall'eccezionalità del 2003 ma per quanto attiene alla risorsa idrica i problemi sono più o meno gli stessi. Sono mancati i black-out ma la stagione è ancora lunga e non c'è alcuna certezza sulla sua evoluzione. Per ora sta prevalendo a sorpresa la tesi inglese sulle previsioni stagionali, anche se per la verità luglio è appena cominciato. Intanto aspettiamo con fiducia la rinfrescata tra giovedì e sabato, i vacanzieri comunque stiano tranquilli, il solleone ha sempre una marcia in più su nuvole e rovesci. SINTESI PREVISIONALE sino a LUNEDI 10 LUGLIO: Martedì, 4 luglio 2006: ancora un po' di instabilità sul meridione, specie su Puglia e Calabria con rovesci sparsi e qualche locale temporale. Fenomeni temporaleschi isolati anche lungo le Alpi, per il resto soleggiato e caldo. Mercoledì, 5 luglio 2006: la giornata più calda della settimana con cielo quasi ovunque sereno, isolati rovesci solo nelle Alpi. Giovedì, 6 luglio 2006: nuvoloso sul nord-ovest con i primi temporali e rovesci in estensione al resto del settentrione e, nella notte su venerdì anche alla Toscana e clima più fresco; altrove da sereno a velato e ancora caldo afoso. Venerdì, 7 luglio 2006: NORD-OVEST: instabile con piogge sparse sulla Liguria e temporali lungo la fascia alpina e prealpina in rapida estensione alla pianura, calo delle temperature. NORD-EST: instabile con rovesci e temporali, specie su alto Veneto e Trentino Alto Adige. In serata rovesci sparsi anche in pianura, fresco. CENTRO: peggioramento con rovesci e temporali sparsi su tutte le regioni. Possibili fenomeni intensi sulla Toscana e alto Lazio. Sul versante adriatico tempo migliore, temperature in flessione. SUD: Cielo irregolarmente nuvoloso focolai temporaleschi in Appennino dal pomeriggio. Possibili piogge o temporali sulla Campania e isolati rovesci sulla Sicilia. Più fresco. Sabato, 8 luglio 2006 NORD-OVEST Instabile con possibili temporali sulle regioni alpine e prealpine, specie sui settori orientali. Nel pomeriggio possibili rovesci o temporali su tutti i settori. Fresco. NORD-EST Instabile, rovesci e temporali sulle Alpi. Dal pomeriggio possibili rovesci anche in pianura. Temperatura in calo. CENTRO Nuvoloso con rovesci o temporali sparsi su tutti i settori specie nelle zone interne del Lazio, Toscana, Marche e Abruzzo. Fresco SUD Possibili rovesci o temporali sulla Calabria e isolati acquazzoni sulla Sicilia. Domenica, 9 luglio 2006 NORD-OVEST Temporali sparsi sulle Alpi e Prealpi. Nel pomeriggio possibili rovesci anche in pianura. Fresco. NORD-EST Instabile con temporali sull'arco alpino e prealpino. Dal pomeriggio isolati rovesci anche in pianura. Più fresco. CENTRO Isolati temporali pomeridiani in montagna specie su Toscana e Abruzzo, abbastanza soleggiato e ventilato altrove. SUD Isolati temporali sulla Calabria e sulla Sicilia orientale, abbastanza soleggiato e ventilato altrove. Lunedì, 10 luglio 2006 NORD-OVEST Temporali sulle Alpi e Prealpi e possibili rovesci in pianura. Temperatura gradevole. NORD-EST Nuvoloso, con alto rischio di piogge e qualche temporale sul settore alpino e prealpino. Dal pomeriggio rovesci ianche n pianura. Abbastanza mite. CENTRO Possibili temporali nelle zone interne del Lazio e Abruzzo specie in montagna. Caldo. SUD Sereno o poco nuvoloso. Qualche velatura sulla Sicilia occidentale. Abbastanza caldo.

Autore : Alessio Grosso e Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.33: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

incendio

Incendio a 2,879 km prima di Svincolo Balestrate (Km. 40,1) in direzione Svincolo Palermo…

h 11.32: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Genova Bolzaneto (Km. 125,8) in uscita in direzione da Genova dalle..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum