Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Caldo meno opprimente a partire dal fine settimana

Lo spostamento dei massimi di pressione sulla Penisola Iberica favorirà l’ingresso di correnti occidentali meno roventi sulla nostra Penisola. Previsto anche qualche temporale in più, specie al nord e nelle zone interne del centro.

La sfera di cristallo - 20 Giugno 2012, ore 14.33

Sta rasentando il culmine della sua potenza la prima rimonta africana di questa stagione estiva. Al centro e al sud le temperature sono davvero elevate, specie nelle pianure e nelle conche interne. Si sta un po’ meglio in riva al mare per via delle brezze, oltre ovviamente all’alta montagna.

Fino alla giornata di venerdì non avremo cambiamenti degni di nota sulla nostra Penisola. I temporali continueranno a fare la barba all’arco alpino, sconfinando di tanto in tanto solo sulle zone di pianura prossime ai rilievi, mentre altrove continuerà a fare molto caldo.

A partire dal prossimo fine settimana, le correnti subiranno invece una modifica. I massimi di pressione, dal Mediterraneo centro-orientale, si trasferiranno verso occidente, in prossimità della Penisola Iberica. Ciò favorirà una rotazione delle correnti a nord-ovest sull’Italia; in poche parole, se ne andrà l’aria bollente africana, mentre subentrerà un alito meno caldo dall’Atlantico che farà abbassare di qualche grado i nostri termometri.

Non stiamo ovviamente parlando di rinfrescata; tuttavia da una situazione di caldo opprimente si passerà ad un caldo maggiormente sopportabile, anche per via di una ritrovata ventilazione; beh, a noi ci sembra una buona notizia.

Qualche grado in meno, ma qualche temporale in più, dapprima solo al nord, poi anche nelle zone interne del centro-sud specie nelle ore del pomeriggio.

Insomma, la settimana prossima potrebbe fare il suo esordio con temperature relativamente più sopportabili sul Bel Paese. Durerà questo stato di cose o si tornerà nel forno? Se volete sapere la linea di tendenza del tempo a lungo termine leggete la rubrica “Fantameteo” qui di seguito riportata.

Per il momento, ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia.

Giovedì 21 e venerdì 22 giugno: gran caldo e bel tempo al centro e al sud, salvo nubi di poco conto. Al nord qualche temporale sulle Alpi e le Prealpi nel pomeriggio, localmente sconfinante sulle zone di pianura prossime ai rilievi. Ventilazione inapprezzabile.

Sabato 23 e domenica 24 giugno: temporali più organizzati al nord-est e sulle Alpi in genere. Qualcuno nel pomeriggio anche nelle zone interne del centro-sud, per il resto sole. Qualche grado in meno, specie al nord.

Da lunedì 25 a mercoledì 27 giugno: deboli correnti da nord-ovest arrecheranno qualche temporale su Alpi, Prealpi, zone interne del centro e del sud, con limitati sconfinamenti in pianura. Ventilazione maggiormente tenace e caldo ovunque più sopportabile.

 


 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.23: A26 Genova-Gravellona Toce

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Arona (Km. 165,5) e Svincolo Ss33 Del Sempione (Km. 197,1) in ent..…

h 23.21: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Bologna San Lazzar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum