Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Caldo ai box: arrivano molti temporali sull'Italia

Si apre un nuovo periodo instabile per la nostra Penisola. Il picco massimo tra il week-end e l'inizio della settimana prossima.

La sfera di cristallo - 13 Giugno 2014, ore 15.00

Lampi e tuoni sono attesi su molte regioni della nostra Penisola nei prossimi giorni. La cartina di previsione relativa alla giornata di domenica 15 giugno spegne gli entusiasmi di chi voleva godersi un fine settimana al mare o magari al fresco, in montagna.

Ancora qualche ora di caldo afoso, poi la situazione tenderà a cambiare sostanzialmente sulla nostra Penisola. L'alta pressione si farà da parte e lascerà campo libero alle scorribande fresche ed instabili provenienti dal nord Europa.

Già nella giornata di sabato i temporali diverranno diffusi specie al centro-nord e nelle ore del pomeriggio, ma sarà tra domenica e martedì che l'instabilità raggiungerà il suo culmine, spazzando via il caldo e facendo sentire il brontolio del tuono a quasi tutta l'Italia.

Ecco la depressione che nella giornata di martedì sarà posizionata al centro del Mediterraneo; la struttura instabile scodellerà un vasto campionario di rovesci e temporali che si disporranno a collana attorno al perno depressionario centrato grossomodo sul Lazio. ( Clicca sulle cartine per ingrandirle: le piogge deboli sono in azzurro, quelle più intense in verde, in grigio scuro le nubi dense, in grigio più chiaro nubi e schiarite, le aree bianche sono quelle soleggiate.)

Nei giorni a segure, l'instabilità tenderà lentamente ad attenuarsi sull'Italia, ma fino al prossimo week-end non ne usciremo completamente. Si avranno schiarite più ampie e minor spazio per i temporali, ma il bello stabile non albergherà ancora sul Mare Nostrum.

Quando potrebbe tornare il bel tempo e il caldo? Probabilmente nella terza decade del mese, ma abbiamo ovviamente bisogno di conferme. Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino a venerdì 20 giugno in Italia.

Sabato 14 giugno: instabilità in progressiva intensificazione nel corso della giornata al nord e al centro, con temporali anche intensi e calo delle temperature. Tempo migliore sulle Isole e all'estremo sud. Vento in rinforzo specie nei temporali e negli spazi aperti.

Domenica 15, lunedì 16 e martedì 17 giugno: depressione al centro del Mediterraneo e condizioni di potenziale instabilità su tutta la nostra Penisola, ma in modo particolare al nord e nelle zone interne del centro. Possibili temporali intensi accompagnati anche da grandine e locali fenomeni vorticosi. Schiarite più ampie sulla Sardegna, la Sicilia ed estremo sud. Ventoso e abbastanza fresco ovunque.

Mercoledì 18, giovedì 19 e venerdì 20 giugno: instabilità in lenta attenuazione sull'Italia: maggiore spazio per schiarite, ma ancora addensamenti intensi associati a rovesci e temporali più frequenti al nord e nelle zone interne del centro. Temperature in lenta ripresa.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum