Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Bel tempo ancora per qualche giorno, poi...

L'alta pressione, pur indebolendosi gradualmente, ci terrà compagnia per gran parte di questa settimana. Tra sabato e domenica possibile peggioramento al nord e sulla Toscana stante l'arrivo di una perturbazione da ovest.

La sfera di cristallo - 23 Settembre 2013, ore 13.31

Ultima settimana di settembre con l'alta pressione sull'Italia. Nei prossimi giorni la figura stabilizzante perderà progressivamente smalto, ma sarà ancora sufficientemente forte da garantire condizioni di tempo più che accettabili e con temperature superiori alle medie del periodo sul Bel Paese.

Già nelle prossime ore, i massimi di pressione si trasferiranno dall'Europa centro-occidentale al Bacino del Mediterraneo. Gli ultimi disturbi ancora presenti sulle regioni meridionali tenderanno di conseguenza ad attenuarsi ad iniziare dalla giornata di martedì.

Analizzando la cartina di previsione valida per le ore centrali di mercoledì 25 settembre, ben si nota il calo di geopoteziale sull'Europa centro-occidentale rispetto alla giornata odierna. Anche i massimi principali, che attualmente si trovano tra la Francia e la Germania, tenderanno a migrare (attenuandosi) verso il Bacino del Mediterraneo.

In Italia il tempo resterà buono, ma la figura altopressoria perderà punti. L'azione di limaggio delle correnti atlantiche ( sia sul settore settentrionale che su quello occidentale) renderà la figura stabilizzante maggiormente vulnerabile.

Tra mercoledì e sabato, di conseguenza, l'egemonia del sole verrà progressivamente disturbata da addensamenti che, specie tra venerdì e sabato, potrebbero dare luogo a qualche precipitazione in prossimità dei settori alpini e sulla Liguria. Niente di serio, ma si tratterà dei primi segni di cedimento da parte della cellula anticiclonica che ci sta interessando.

Per avere un cedimento più deciso, associato ad un vero e proprio peggioramento al nord e sulla Toscana, si dovrà aspettare la giornata di domenica 29 settembre.

Dopo un'iniziale resistenza, l'alta pressione dovrebbe cedere e consentire il ritorno della pioggia stante la presenza di un flusso umido sud-occidentale sull'Italia.

Le regioni meridionali in un primo tempo saranno escluse da questo passaggio, anzi, le correnti di richiamo dal nord Africa potrebbero determinare aumenti termici, specie sulle regioni estreme. Solo all'inizio della settimana prossima l'ulteriore dilagare delle correnti perturbatrici da ovest si renderà manifesto anche al meridione, con l'arrivo di alcune precipitazioni.

Se volete approfondire meglio il lungo termine vi rimandiamo alla rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata. Per il momento, ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Da martedì 24 a venerdì 27 settembre si prevedono generali condizioni di tempo buono sulla Penisola. Tra giovedì e venerdì, tuttavia, saranno possibili addensamenti al nord con la possibilità forse di qualche isolata pioggia sulle Alpi e sulla Liguria, ma cose di poco conto. Temperature superiori alle medie del periodo, specie al centro-sud.

Sabato 28 settembre: bel tempo e anche abbastanza caldo al centro-sud. Nubi in aumento al nord-ovest, dove in serata non si esclude la possibilità di qualche pioggia.

Domenica 29 settembre: brutto tempo al nord e sulla Toscana con rischio di precipitazioni e temperature in calo. Bel tempo e caldo invece al sud, nubi in aumento sul restante centro, ma senza piogge. Ventilazione meridionale moderata su tutto lo Stivale.

Lunedì 30 settembre: estensione delle piogge alle regioni centrali e a parte del meridione. Bello solo sulle regioni estreme. Temperature in calo anche al centro, ancora un po' di caldo all'estremo sud.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.30: A20 Messina-Palermo

blocco incidente

Traffico bloccato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Rometta (Km. 24) e Svincolo Mila..…

h 14.23: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Casello Pomigliano D'arco A16..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum