Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Basta con gli acquazzoni da "autolavaggio": da martedì 22 estate più tranquilla e senza grossi sbalzi termici?

La prossima settimana l'estate potrebbe mostrare il volto che piace a tutti: soleggiato ma senza eccessi termici. Potrebbe accompagnarci sino alla fine del mese.

La sfera di cristallo - 17 Luglio 2008, ore 14.43

Un bel sole, un po' di vento, qualche occasionale temporale rinfrescante, nessuna punta over 35°C e poche giornate in stile autunnale, da maglione per intenderci, sulle Alpi. E' quello che sperano tutti in vista del mese delle vacanze per eccellenza: quello di agosto naturalmente. Ci sono le premesse perchè tutte queste meravigliose condizioni si realizzano? Stando alle ultime proiezioni sembrerebbe proprio di si, ma il condizionale è d'obbligo. Luglio infatti è risultato troppo bizzarro per aspettarsi che agosto rispolveri l'estate senza singhiozzi. Qualche singhiozzo, qualche fase temporalesca indubbiamente ci sarà ma magari non si accanirà in modo tanto crudo sul settore alpino. I fenomeni in agosto cominciano di norma a raggiungere a tratti anche le regioni centro-meridionali, alleggerendo la "pressione" sulle vallate alpine, dove il massimo precipitativo si raggiunge spesso proprio nel mese di luglio, (talora anche in agosto ma è meglio non pensarci). Comunque l'alta pressione tenderà a disporsi lungo i meridiani abbracciando con il suo nasone gran parte del Paese ma lasciando sotto il tiro dell'aria fresca le regioni adriatiche e meridionali. Anche per questo riteniamo possibile che le fiammate di caldo africano per il sud possano risultare abbastanza improbabili da qui agli inizi di agosto. Attenzione comunque all'ultima ondata di temporali tra domenica sera e lunedì sul nord-est: c'è da giurare che non mancherà qualche nubifragio, specie in Romagna e un bella botta di freddo per le Alpi, tanto per cambiare, ma dovrebbe essere l'ultima, almeno speriamo. SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 24 LUGLIO VENERDI 18 luglio: temporali sul nord-est e l'Emilia-Romagna al mattino, anche forti, miglioramento sul nord-ovest, tempo incerto al centro e sulla Campania con qualche rovescio, nel pomeriggio temporali sulle Marche, l'Abruzzo e forse il Molise, migliora sulla Sardegna, schiarite sul nord-est, specie zone alpine; sul resto del Paese passaggi nuvolosi con ampie schiarite e tempo generalmente asciutto. In serata generale miglioramento e parentesi di vento da WNW piuttosto fresco. SABATO 19 luglio: bella giornata di sole ovunque, abbastanza calda, qualche cumuletto sulle Alpi e in Appennino al pomeriggio non mancherà. DOMENICA 20 luglio: al mattino soleggiato ovunque, nel pomeriggio aumento della nuvolosità lungo le ALpi ed alcuni rovesci, segnatamente sul settore centro-orientale in estensione in serata alle Venezie, generalmente asciutto sulla Valpadana centro-occidentale. Sul resto del Paese ancora soleggiato ma con qualche addensamento su Toscana e dorsale appenninica dal pomeriggio, temperature in calo nei valori massimi sulle Alpi, stazionarie altrove. LUNEDI 21 luglio: mattinata molto instabile su alto e medio Adriatico con temporali anche di forte intensità su Romagna, basso Veneto, Marche, San Marino, schiarite sul resto del nord con tendenza a vento da nord e fresco, freddo nelle Alpi. Sulle altre regioni centrali nuvolosità irregolare con qualche rovescio isolato, sereno in Sardegna, al sud parzialmente nuvoloso, nel pomeriggio focolai temporaleschi su Molise, Puglia, dorsale appenninica, temperature in diminuzione, più sensibile in montagna con venti in rotazione a Maestrale. Da MARTEDI 22 a GIOVEDI 24 luglio: tempo in generale miglioramento con temperature nella media del periodo e giornate dunque gradevoli, un po' fresche al mattino nelle Alpi e in Appennino.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum