Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Assist anticiclonico all'estate ma l'Atlantico tenterà il tunnel

Alta pressione nei prossimi giorni su tutto il Paese. Unica insidia potrebbe essere rappresentata da infiltrazioni un po' instabili destinate pricipalmente ai rilievi

La sfera di cristallo - 24 Luglio 2008, ore 15.18

L'alta pressione nord africana si gonfia e lancia un assist fin sulla Scandinavia con le intenzioni ben chiare di sfondare sul Vecchio Continente. L'ambizioso progetto ha tutte le carte in regola per andare in porto ed effettivamente buona parte d'Italia nei prossimi giorni si ritroverà sotto il sole. Ma come avviene ogniqualvolta si facciano passi più lunghi della gamba, le cose tenderanno poi a prendere strade diverse dalle intenzioni iniziali. In altre parole l'alta pressione si stabilirà sull'Europa centrale e sull'Italia con una componente ad omega tra le più classiche, con due blocchi depressionari a tenaglia stretti a sinistra in Atlantico e a destra sull'est europeo. Sulla carta la struttura pare solida e inattaccabile, tuttavia i geopotenziali non saranno tali da poter permettere al sole di sedersi sugli allori statistici di una stabilità assoluta, così classica per la fine di luglio. Insomma le intenzioni del bel tempo sono buone ma poi qualcosa non andrà per il verso giusto. Si ma che cosa? L'istmo di alta pressione che collegherà la radice anticiclonica subtropicale con la cellula secondaria isolatasi sulle regioni scandinave potrebbe di tanto in tanto cedere il passo agli attacchi instabili che si stringeranno ai suoi fianchi come la cintura di Orione. Così la stabilità sarà qua e là minata dall'attacco alternato dell'instabilità atlantica piuttosto che da quella ancora presente sull'Europa balcanica. Diciamola in modo schietto: chi si troverà in riva al mare raramente si accorgerà delle manovre che si andranno compiendo nei cieli europei, mentre chi frequenterà la montagna potrà venir sorpreso di quando in quando da annuvolamenti inaspettati con epilogo a volte temporalesco. Questo varrà per i settori alpini e prealpini ma anche per quelli appenninici. Ciò dunque non cambierà la sostanza delle cose, con un'estate comunque all'altezza della situazione almeno per tutta la prossima settimana e fino all'inizio di agosto. Proprio subito dopo il passaggio di consegne con il nuovo mese però il probabile smantellamento della campana anticiclonica permetterà la tracimazione delle correnti atlantiche con una generale accentuazione dell'instabilità lungo la Penisola. Ma per conoscere l'epilogo vi diamo appuntamento alle prossime puntate della nostra rubrica "Fantameteo". Tendenza previsionale fino a GIOVEDI 31 LUGLIO VENERDI, 25 LUGLIO 2008 Banchi nuvolosi alternati a schiarite sui versanti orientali della Penisola dal Friuli Vevezia Giulia alla Puglia con qualche pioggia in mattinata su quest'ultima regione. Bello altrove ma con sviluppo di nuvolosità nel pomeriggio-sera sui settori alpini e prealpini associati a qualche rovescio o temporale, più probabile sull'alta valle d'Aosta e sulle Dolomiti. Mare Adriatico ancora mosso. Temperature massime in aumento. SABATO, 26 LUGLIO 2008 Qualche innocuo banco nuvoloso in transito, soprattutto al nord, ma in un contesto comunque in prevalenza soleggiato. Nelle ore pomeridiane e serali sviluppo di isolati focolai temporaleschi a ridosso dei rilievi alpini e prealpini. Temperature in ulteriore aumento con un po' di afa sulle pianure. DOMENICA, 27 LUGLIO 2008 Un po' instabile al nord con possibilità di qualche rovescio intermittente sulle zone alpine e prealpine, più probabile nella seconda parte del giorno. Tempo migliore altrove ma con sviluppo di nuvolosità cumuliforme lungo la dorsale appenninica associato a qualche episodio temporalesco in serata. Clima moderatamente caldo e sulle pianure anche un po' afoso. LUNEDI, 28 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Nubi irregolari con qualche pioggia possibile sulle Alpi. Abbastanza caldo. NORD-EST Nubi irregolari con qualche pioggia possibile sulle Alpi. Abbastanza caldo. CENTRO Bello sulla Sardegna. Addensamenti nelle zone interne e montuose, senza precipitazioni. Caldo. SUD Nubi sparse con qualche addensamento intenso sul Molise, bello sulla Sicilia. Caldo. MARTEDI, 29 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Nubi sparse, più intense sulle Alpi associate a locali rovesci. Caldo. NORD-EST Nubi sparse, più intense sulle Alpi associate a locali rovesci. Caldo. CENTRO Bel tempo e caldo. Qualche nube nelle zone interne nel pomeriggio. SUD Bel tempo e caldo. Nubi solo locali, senza conseguenze. MERCOLEDI, 30 LUGLIO 2008 NORD OVEST Molte nubi associate a locali rovesci o temporali. Lieve calo termico. NORD EST Nubi irregolari con piogge. Schiarite sulla Romagna. Abbastanza caldo. CENTRO Bel tempo e caldo. Nubi solo locali nelle zone interne nel pomeriggio. SUD Bel tempo e clima caldo. GIOVEDI, 31 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Addensamenti locali, specie sulle Alpi, con qualche rovescio possibile. Relativamente caldo. NORD-EST Bel tempo e caldo. Nubi sulle Alpi nel pomeriggio con qualche rovescio possibile. CENTRO Soleggiato e caldo. SUD Bel tempo e molto caldo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum