Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arrivano i temporali scaccia Africa su nord e centro Italia

Temporali sempre più frequenti al nord, dapprima lungo le Alpi, poi anche in Valpadana, in sfondamento anche verso il centro entro domenica pomeriggio. Lunedì soleggiato e ventilato quasi ovunque con caldo ampiamente sopportabile. Seguiranno 2-3 giorni nuovamente caldi, seguiti da una possibile nuova crisi temporalesca a partire dal settentrione. In questo modo verranno tenuti sotto controllo i bollenti spiriti dell'anticiclone africano.

La sfera di cristallo - 23 Agosto 2012, ore 14.45

Il grande caldo africano ha le ore contate. L'estate proseguirà ora in un modo più classico, con temporali e maestrale pronti a farci tirare un po' il fiato tra domenica e lunedì. L'anticiclone africano proverà a distendere un ultimo cuneo interciclonico tra martedì e giovedì, poi dal 31 agosto potrebbe esserci un altro passaggio temporalesco al nord, in grado poi di dilagare anche al centro ed entro i primi di settembre persino al sud.

Insomma il "muro bollente", il "gobbo di Algeri", così come lo avevamo ribattezzato anni fa noi di MeteoLive, stavolta farà fatica ad imporsi ancora sul Mediterraneo, mentre l'anticiclone delle Azzorre dovrebbe restare parcheggiato più ad ovest, seguendo un comportamento già osservato negli ultimi anni.

In definitiva:
-stop alla calura estrema entro il fine settimana
-forti temporali al nord tra la notte e l'alba di domenica e poi ancora nel pomeriggio sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, ma anche sulle regioni centrali
-maestrale gradevole sino a martedì
-nuova piccola fiammata calda tra martedì pomeriggio e giovedì
-altro passaggio temporalesco a partire dal nord entro il 31-1
-in seguito ancora estate settembrina ma un po' disturbata

ATTENZIONE: al nord i temporali potrebbero risultare particolarmente violenti già dalla prossima notte, come sovente accade quando il settentrione viene raggiunto da una massa d'aria così calda. Inizialmente i temporali però si accaniranno lungo la fascia montana e pedemontana, per poi affondare il colpo verso la Valpadana, soprattutto nella notte su domenica. Fenomeni localmente intensi anche sulle regioni centrali sono attesi tra domenica pomeriggio e la serata. 

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 30 agosto 2012:
Notte su venerdì: possibili forti temporali al nord in movimento da ovest verso est lungo la fascia alpina, prealpina e pedemontana. 

venerdì 24 agosto: residui temporali al mattino su Veneto orientale e Friuli Venezia Giulia, poi schiarite, bello altrove, ancora caldo ma soprattutto al centro-sud. Verso sera nuova accentuazione dell'instabilità al nord con alcuni rovesci o brevi temporali, segnatamente lungo le Alpi, ma non esclusi anche sui settori pianeggianti più settentrionali. Isolati temporali anche lungo la dorsale appenninica nel pomeriggio.

sabato 25 agosto: al nord molte nubi in montagna con locali rovesci, nuvolaglia anche sulle restanti zone del nord ma con rovesci solo isolati, nel pomeriggio temporali sparsi su Alpi ed Appennino ligure, nella notte su domenica anche su gran parte del nord-ovest sino in pianura. Al centro bel tempo al mattino ma con parziali annuvolamenti in Toscana, poi passaggi nuvolosi e sporadici rovesci in Appennino, ma ancora in gran parte asciutto, al sud ancora soleggiato e caldo. Giornata afosa ma con valori in lieve calo al nord e al centro.

domenica 26 agosto: al mattino ultimi rovesci al nord-ovest, poi migliora, temporali sul nord-est e sull'Emilia-Romagna, anche forti e grandinigeni, rovesci temporaleschi sparsi al centro tra Toscana, Umbria, Lazio, poi anche Marche e Abruzzo, solo sporadici sulla Sardegna, parziali annuvolamenti nel pomeriggio anche al sud dopo una mattinata di sole, ma rovesci isolati solo in Appennino e all'interno, ingresso del maestrale entro sera e generale miglioramento con netto calo delle temperature.

lunedì 27 agosto: giornata gradevole ovunque, ventilata senza eccessi di caldo.

martedì 28 agosto: ben soleggiato ovunque, di nuovo più caldo.

mercoledì 29 agosto: soleggiato e caldo e ancora qualche punta di 34-35°C.

giovedì 30 agosto: primi segnali di instabilizzazione al nord, segnatamente lungo le Alpi, ancora soleggiato e caldo afoso altrove.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum