Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva l'estate? No, continua la primavera

E c'è solo da esserne contenti...Domenica però Scirocco in arrivo al centro-sud e piogge assai probabili al nord.

La sfera di cristallo - 24 Maggio 2004, ore 15.08

Almeno per il momento la grande calura è lontana ed anzi ci sono segnali di tempo non propriamente stabile a medio termine. L'atmosfera non è tranquilla nonostante la presenza dell'anticiclone delle Azzorre che spinge cunei sin sul nord Europa ma non riesce ad impadronirsi seriamente del Mediterraneo. La cosa non deve stupirci più di tanto: una progressione verso l'est, la classica spinta estiva, questo anticiclone dovrebbe produrla dopo la metà di giugno, ora sarebbe decisamente prematuro. Oltretutto il suo collega africano è a riposo, poco stimolato da un Nino in vacanza. Attenti però a non svegliare il can che dorme. Nel prossimo fine settimana avanzerà infatti dall'Atlantico una depressione che bucherà l'anticiclone delle Azzorre per poi essere alimentata da aria fredda in arrivo dalla Scandinavia ed infilarsi al centro del Continente. Il suo approfondimento sul Golfo di Biscaglia attiverà sul bordo occidentale della saccatura una corrente meridionale piuttosto calda sull'Italia centro-meridionale e una conseguente (seppur modesta) rimonta anticiclonica africana appena più ad est della nostra Penisola. Al momento sembra che la depressione riesca a penetrare nel Mediterraneo producendo piogge tra domenica e lunedì dapprima al nord, poi anche sulle altre regioni, sfondando le linee del cuneo anticiclonico africano. molte partite dovranno però ancora disputarsi prima di decidere la sorte dei due contendenti. Intanto godetevi questa fresca primavera con le correnti orientali che mantengono le temperature relativamente basse. SINTESI PREVISIONALE sino a LUNEDI 31 MAGGIO: martedì 25 e mercoledì 26: tempo nel complesso buono ma sulle isole e sulla Calabria a tratti nuvoloso con qualche pioggia non esclusa sulla Sicilia. Martedì mattina piuttosto freddo al nord e nelle zone interne del centro, fresco anche al sud. giovedì 27: al nord qualche rovescio pomeridiano sulle Alpi, per il resto abbastanza soleggiato con temperature in aumento. venerdì 28: al nord si accentuerà l'instabilità con rovesci che potranno anche interessare, oltre che la regione alpina, anche le zone di pianure a nord del fiume Po e l'Appennino. Temperature in lieve calo al nord, in ulteriore lieve rialzo al centtro-sud. sabato 29: al nord parzialmente nuvoloso con isolati rovesci alternati a schiarite, altrove ancora in gran parte soleggiato, temperature stazionarie. domenica 30: peggioramento al nord a partire dal settore occidentale con piogge sparse, specie verso sera. Nubi anche sulla Toscana e sulla Sardegna, per il resto sereno o velato e aumento delle temperature, specie sulla Sicilia, causa venti sciroccali. lunedì 31 maggio; perturbato al nord con piogge diffuse e temporali, nubi e fenomeni tenderanno ad interessare anche le regioni centrali tirreniche e la Sardegna, ancora abbastanza soleggiato o solo parzialmente nuvoloso sulle altre regioni, persistenza dello Scirocco ma in rotazione a Libeccio. Calo della temperatura al nord e su parte del centro.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum