Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone in sella, è dura per chi soffre il caldo, per i vacanzieri una festa

Poche occasioni per vere rinfrescate sino al fine settimana 10-11 luglio.

La sfera di cristallo - 1 Luglio 2010, ore 14.45

Scorre troppo a nord il flusso perturbato atlantico per poter pensare di inviare verso l'Italia una bella dose di aria fresca. Colpa (o merito) della corrente a getto che si mantiene tesa, senza frenare. Quando lo farà paradossalmente creerà le condizioni per far affluire nel Mediterraneo aria ulteriormente calda, di matrice africana.

Dovrebbe accadere giovedì 8, anticipando quella che comunque potrebbe essere una temporanea attenuazione del caldo. Infatti la saccatura mostrata in figura, pur con grande fatica, dovrebbe poi sfondare in sede mediterranea, dando luogo a qualche forte temporale e ad una bella rinfrescata. Il tutto però non prima di sabato 10 luglio, come del resto si va ipotizzando da giorni.

Per la verità eravamo arrivati ad ipotizzare un anticipo di rinfrescata, ma l'alta pressione sta dimostrando di avere una marca in più per due motivi:
1 positività dell'indice AO, segnale di un vortice polare piuttosto attivo e dunque di una corrente a getto tesa
2 l'innalzamento della linea di convergenza intertropicale che finisce per spingere così verso nord anche l'influenza degli anticicloni subtropicali.

Ricapitolando ci attende un fine settimana con punte termiche abbastanza severe (35-36°C localmente) e molta afa. Sarà contento chi si trova in vacanza. La penetrazione di aria fresca attesa per martedì 6, mercoledì 7 dunque si tradurrà forse solo in qualche temporale sparso su Triveneto e Appennino centrale, prima di un'altra offensiva del caldo, quella che precederà la vera possibile rinfrescata del 10-11.

Certo, anche questa non è sicura, ma se dovessimo dare sempre vincente l'anticiclone, sarebbe perfettamente inutile scrivere qualunque cosa.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 8 LUGLIO 2010:
da venerdì 2 a domenica 4: bello e caldo quasi ovunque, tranne qualche episodio temporalesco pomeridiano sui monti. Punte di 35-36°C sulle zone pianeggianti interne.

lunedì 5 luglio: ancora bello ovunque, qualche temporale sulle Venezie e sulle Alpi dal pomeriggio, ma da confermare.

martedì 6 luglio: ancora qualche breve temporale al nord-est, in propagazione all'Appennino centrale, specie al versante adriatico, meno caldo nella notte su mercoledì al centro-nord.

mercoledì 7 luglio: miglioramento, ma mattinata fresca con un po' di vento da nord.

giovedì 8 luglio: nuova offensiva del caldo.


  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.18: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Udine Nord (Km. 26) in direzione aut..…

h 13.10: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo Pisa Nord Est (Km. 71) e Svincolo Cascina (Km. 63)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum