Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone dominante, ma con qualche incertezza nel prossimo fine settimana

Condizioni di relativa instabilità disturberanno l'Italia nel fine settimana, ma sarà solo una parentesi. Sul fronte barico non sono ancora previsti cambiamenti sostanziali.

La sfera di cristallo - 21 Marzo 2012, ore 14.15

L'alta pressione non molla! Anche l'ultima decade del mese di marzo sarà caratterizzata da un dominio pressochè totale dell'anticiclone sul nostro Continente.

Nessuna perturbazione avrà la forza di farsi avanti, per cercare di spezzare il lungo monologo della stasi atmosferica.

Buone notizie, quindi, per chi ama le belle giornate. Il sole sicuramente non mancherà ed a fasi alterne potrebbe anche mandare su di giri i nostri termometri.

Le uniche possibilità di pioggia saranno affidate essenzialmente a condizioni di instabilità locale. Nel fine settimana, l'ingresso di un nucleo più freddo alle quote superiori destabilizzerà un po' la situazione, ad iniziare dal settore di nord-ovest.

Cosa ci dovremo aspettare? Venerdì qualche pioggia o temporale sull'angolo nord-occidentale ed in misura minore nelle zone interne del centro.

Sabato sarà forse la giornata "peggiore", seppure le precipitazioni non saranno estese. Tuttavia qualche fenomeno al nord e nelle zone interne del centro non dovrebbe mancare. L'instabilità si trasferirà poi al meridione tra domenica e lunedì, prima di lasciare spazio nuovamente allo splendore anticiclonico a partire da martedì.

Le temperature tenderanno logicamente a scendere un pochino, in corrispondenza degli addensamenti più compatti e delle eventuali precipitazioni, ma non sono attese ondate di freddo intense. Dove il sole riuscirà a farsi vedere, i valori saranno complessivamente primaverili.

Il bel tempo dovrebbe continuare per gran parte della settimana prossima, ma se volete conoscere la linea di tendenza a lungo termine, non perdetevi la rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata.

Per adesso, ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia.

Giovedì 22 marzo: bel tempo ovunque a parte velature o nubi nelle zone interne senza conseguenze. Clima primaverile ovunque.

Venerdì 23 marzo: instabilità in aumento nel pomeriggio al nord-ovest, con qualche temporale. Qualche rovescio sarà possibile anche nelle zone interne del centro, per il resto bel tempo o cielo velato. Mite ovunque.

Sabato 24 marzo: tempo un po' instabile al nord ed al centro, con precipitazioni anche temporalesche associate ad un moderato calo delle temperature. Fenomeni più intensi sui rilievi. Al sud tempo migliore a parte qualche pioggia sulla Campania. Più asciutto sulla Sardegna.

Domenica 25 e lunedì 26 marzo: trasferimento dei fenomeni al sud, specie sulle zone appenniniche e nel pomeriggio. Isolate precipitazioni anche sulle Alpi, per il resto bel tempo. Lieve calo termico al meridione.

Martedì 27 e mercoledì 28 marzo: alta pressione e bel tempo su tutta la nostra Penisola, con temperature in graduale aumento.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum